Home

Briciole

Fondata nel 2004, nella collana sono pubblicati gli atti delle migliori esperienze progettuali e formative promosse dagli enti del terzo settore della Toscana con il sostegno di Cesvot. Le pubblicazioni sono a carattere monografico e hanno lo scopo di valorizzare e diffondere le buone prassi del volontariato toscano. Per presentare una proposta di pubblicazione vai al servizio editoriale "Briciole".

Gli argomenti trattati riguardano i principali ambiti di intervento delle associazioni toscane: disabilità, ambiente, accoglienza, salute, carcere, diritti, intercultura, solidarietà internazionale, ecc. La collana ha una periodicità quadrimestrale ed è registrata presso il Tribunale di Firenze.

Tutti i volumi sono disponibili gratuitamente anche in formato pdf, secondo i principi della Free documentation License e della Creative Commons, previo accesso all'area riservata MyCesvot.

Call-to-action MyCesvot: 
Call to Action - My Cesvot: 

Cultura della nonviolenza

Briciole

Anno 2003

a cura di Domenico Muscò. In collaborazione con Arci nuova associazione-Siena, associazione culturale 'La collina', Acli-Siena

Il volume presenta gli atti del corso di formazione svoltosi a Siena nel novembre 2003 e nato dall'esigenza di rispondere a quanti, nelle associazioni di volontariato, vogliono iniziare un lavoro di gestione nonviolenta del conflitto.
Questi gli interventi pubblicati nel volume: “Teorie e pratiche dei padri del movimento pacifista” – “La teoria nonviolenta del potere” di Andrea Danilo Conte; “I giovani e la pace” – “Metodi e tecniche di formazione alla pace e alla nonviolenza” di Alberto L'Abate; “Analisi della Carta Onu dei diritti umani” – “Lotta alla produzione ed al traffico d'armi. Obiezione alle spese militari”di Elisabetta Giannoni; “Diplomazia preventiva: tecniche costruttive di negoziato e mediazione” – “La nonviolenza ed il conflitto israelo palestinese” di Rodolfo Ragionieri.

Scarica il volume

 

Progetto Faro

Dalla conoscenza diretta al protagonismo dei cittadini, per uno sviluppo della comunità e per la costruzione di sistemi integrativi

Briciole

Anno 2002

in collaborazione con compagnia P.A. Humanitas - Scandicci (Fi)

Il volume presenta gli atti di una giornata di studio svoltasi nell'aprile 2002 durante la quale sono stati presentati i risultati di una ricerca, coordinata dall'associazione Aracnos e dalla P.A. Humanitas, sui servizi socio-assistenziali e sui bisogni del territorio di Scandicci. Tra gli aspetti innovativi del progetto, l'aver coinvolto nella ricerca ragazzi e ragazze di Scandicci, debitamente formati.
Il volume raccoglie gli interventi di Maria Teresa Capecchi, Giovanni Doddoli, Filippo Fossati, Romano Manetti, Veronica Cei, Bruno Bertaccini, Andrea Fornari, Laura Zecchi, Adriano Sensi, Daniela Bonecchi, Chiara Benini, Alessandro Martini, Rosa Maria Munizzi, Ugo Ascoli.

Scarica il volume

 

La gestione dell'archivio nelle organizzazioni non profit

Briciole

Anno 2002

a cura di Domenico Muscò. In collaborazione con associazione culturale 'La collina'

La pubblicazione trae origine dai materiali didattici elaborati in occasione del corso di formazione “La gestione dell'archivio delle organizzazioni non profit” svoltosi a Siena nel novembre 2001, che aveva come obiettivo quello di fornire le conoscenze per la gestione dei documenti prodotti dalle organizzazioni non profit.
I principali argomenti affrontati nel volume riguardano, tra l'altro, la storia e i principi generali dell'archivistica, i sistemi di archiviazione tradizionale e informatica, la gestione dell'archivio e le funzioni e i doveri dell'archivista.
Il lavoro si chiude con un appendice che raccoglie alcuni materiali collaterali al percorso didattico e utili informazioni sul mondo dell'archivistica.
Il volume raccoglie gli interventi di Vilma Andreini, Norma Boncompagni, Laura Bozzi, Giuseppe Bonaventura Chironi, Alessandra Pepi, Maurizio Sgroi, Federico Valacchi.

Scarica il volume

 

Organizzazione di eventi d'arte, comunicazione non profit e strumenti informativi

Briciole

Anno 2001

a cura di Domenico Muscò. In collaborazione con associazione culturale

La pubblicazione raccoglie gli atti di due percorsi formativi complementari svoltisi a Siena nel 2000: “Progettazione e gestione degli eventi d'arte e valorizzazione dei beni culturali” e “Progettazione grafi ca ed editoriale di strumenti informativi”.
Le relazioni dei due corsi sono accomunate dalle rispettive finalità: l'assunzione di competenze e capacità per organizzare una mostra d'arte e la creazione di uno strumento informativo.
Il volume raccoglie gli interventi di Piergiacomo Petrioli, Luisa Dallai, Annamaria Romana Pellegrini, Leonardo Scelfo, Rino Conforti, Edoardo Gonnella, Laura Bozzi.

Scarica il volume

 

Progetto Campo Libero

Il volontariato e il carcere nella regione Toscana

Briciole

Anno 2001

in collaborazione con Arci Toscana, associazione Container, Coordinamento regionale gruppi di auto aiuto, Punto informazione lavoro detenuti - Pild

La pubblicazione presenta i dati di una ricerca realizzata all'interno del progetto “Campo libero”, in collaborazione con il Provveditorato regionale dell'Amministrazione penitenziaria della Toscana, l'Ufficio servizi sociali minori e il Centro per la giustizia minorile. Il progetto prevedeva un percorso di ricerca e formazione rivolto alle associazioni di volontariato che operano in Toscana nell'ambito della giustizia.
La ricerca si è articolata in tre fasi: censimento delle associazioni toscane operanti in ambito di giustizia; analisi degli istituti penitenziari, dell'ospedale psichiatrico giudiziario e dei Centri servizi sociali; realizzazione a livello istituzionale, in alcune realtà campione, di un'indagine valutativa di tipo qualitativo per capire come le istituzioni considerano l'azione delle associazioni di volontariato e cosa si aspettano da esse.
Il volume offre dunque un'interessante base di partenza per la progettazione di interventi di formazione e aggiornamento nell'ambito del volontariato penitenziario.

Scarica il volume

 

Risorse umane ed emergenza di massa

Processi di aiuto e di auto aiuto

Briciole

Anno 2001

a cura di Anna Piacentino, Carmelo Scarcella. In collaborazione con associazione radio amatori C.B. 'Città di Piero', Protezione civile e ambientale federata 'Centervol' Sansepolcro (Ar)

Il volume presenta la rielaborazione degli atti dei corsi di formazione “Introduzione al sostegno psico-sociale nelle emergenze di massa” (1999) e “Preparazione e riabilitazione della comunità colpita dagli effetti psicosociali dell'emergenza di massa”(2000).
Il libro affronta sia gli aspetti psicologici e sociali nelle emergenze di massa, che il tema dell'autoprotezione nell'emergenza, indicando i comportamenti da tenere in caso di eventi disastrosi.
Molto interessante è anche l'appendice dedicata all'organizzazione degli interventi di soccorso sanitario, che illustra come offrire una risposta ‘ordinaria' ad un evento che si confi gura come ‘straordinario'.
La pubblicazione costituisce uno strumento di formazione per operatori socio-sanitari coinvolti in interventi assistenziali a favore di popolazioni colpite da un'emergenza, ma è anche uno strumento di promozione dell'auto-protezione, momento essenziale di partecipazione attiva dei cittadini al sistema della protezione civile.

Scarica il volume

 

×