Home

Quaderni

Fondata nel 1998, la collana tratta temi monografici di interesse per chi opera nel volontariato, nel terzo settore, nella pubblica amministrazione e nella ricerca sociale. Le pubblicazioni ad oggi sono state distribuite in oltre 200mila copie. La collana ha una periodicità quadrimestrale, è registrata presso il Tribunale di Firenze e dispone dei codici Issn e Isbn.

Tutti i volumi della collana sono disponibili gratuitamente in formato pdf, secondo i principi della Free documentation License e della Creative Commons, previo accesso all'area riservata MyCesvot.

E’ possibile ricevere gratuitamente copia cartacea di un volume o sottoscrivere un abbonamento gratuito alla collana compilando il modulo online, a cui si accede cliccando sul bottone sottostante, previo accesso all'area riservata MyCesvot.

Call-to-action MyCesvot: 
Call to Action - My Cesvot: 

Copertina Quaderno numero 89 L'impatto della digitalizzazione negli enti di terzo settore

L'impatto della digitalizzazione negli enti di terzo settore

Prospettive giuridiche e sociali

Quaderni

Anno 2022

Matteo Trapani

L’evoluzione tecnologica e digitale del contesto socio economico italiano rappresenta un elemento centrale dello sviluppo e dell’affermazione della forma di stato, alla luce in particolare della tutela multilivello dei diritti. Una tale evoluzione qualifica con particolare attenzione i bilanciamenti e i contrappesi presenti nella nostra società, fornendo sia alle pubbliche amministrazione che ai soggetti sociali e associativi, strumenti di attuazione costituzionale fino ad oggi non utilizzabili.

Il volume approfondisce l'impatto che la digitalizzazione e le nuove tecnologie hanno avuto sul terzo settore. La ricerca è stata condotta a partire da quattro principali questioni che interessano il mondo dell'impresa sociale e del volontariato alla luce, sia delle evoluzioni tecnologiche, che delle emergenze economico-sociali.

Scarica il testo

Scarica il comunicato stampa

Le organizzazioni di volontariato

Identità, bisogni e caratteristiche strutturali in Toscana

Quaderni

Anno 2021

Andrea Salvini, Irene Psaroudakis

Il testo contiene la sintesi dati del report ricerca Cesvot “Identità e bisogni delle OdV in Toscana”. I risultati si basano sulle risposte fornite da 1.313 organizzazioni di volontariato attraverso un questionario somministrato tra fine aprile e novembre del 2020.
La ricerca ha avuto una finalità riflessiva, in quanto a partire da una disamina della reazione delle OdV all’emergenza da Covid-19 permette di collocare la ricerca nel più ampio e attuale dibattito sul ruolo del TS nelle dinamiche di welfare; una finalità conoscitiva, in quanto ricostruisce le caratteristiche strutturali e identitarie delle Odv toscane e i bisogni da loro percepiti, prendendo in considerazione diverse dimensioni; una finalità comparativa, rispetto agli altri enti che compongono il TS toscano (con particolare riferimento alle APS), e in relazione all’evoluzione identitaria delle organizzazioni di volontariato stesse, possibile grazie al monitoraggio longitudinale realizzato a cadenza biennale nelle ultime due decadi e infine una finalità di aggiornamento rispetto alle informazioni contenute nel sistema informativo di Cesvot delle organizzazioni di volontariato.

Scarica il testo

Scarica il comunicato stampa

Il perché del volontariato

Una ricerca tra i volontari toscani

Quaderni

Anno 2021

Cristina Cecchini, Moira Chiodini, Camillo Donati, Patrizia Meringolo

“Il perché del volontariato – Una ricerca tra i volontari toscani” è il titolo del nuovo volume edito da Cesvot nella collana “I Quaderni".

A differenza di altre indagini, focalizzate più sull’aspetto organizzativo degli enti di volontariato, in questo caso è stata posta al centro la figura del volontario/a, la sua storia, i suoi bisogni, le sue motivazioni, le sue difficoltà, sia prima dell’emergenza sanitaria che, soprattutto, in fase di primo lockdown.

Tramite l’utilizzo di un mixed method  la ricerca unisce dati quantitativi e qualitativi restituendo importanti elementi che vanno a comporre la narrativa dell’azione volontaria.

Scarica il testo

Scarica il comunicato

 

Gestire un ente di terzo settore

Profili amministrativi, giuridici e fiscali

Quaderni

Anno 2021

Riccardo Bemi, Sabrina Lemmetti, Fabio Lenzi, Elena Pignatelli, Stefano Ragghianti, Gisella Seghettini

“Gestire un ente di terzo settore – Profili amministrativi, giuridici e fiscali” è una pubblicazione che racchiude i principali aspetti relativi alla gestione di un ente e che vuole essere uno strumento a supporto dell’attività dei dirigenti degli ets toscani.

Il primo capitolo approfondisce gli aspetti di identità giuridica e fiscale delle organizzazioni, il secondo e il terzo la responsabilità degli amministratori negli ets anche nei confronti degli enti pubblici controllori, il quarto le fonti di finanziamento degli enti non profit e per concludere il bilancio e la gestione del personale.

Scarica il volume.

Leggi il comunicato.

Collaborare, non competere

Co-programmazione, co-progettazione, convenzioni nel Codice del Terzo settore

Quaderni

Anno 2020

Luca Gori, Francesco Monceri

Il volume scritto da due studiosi toscani fornisce un quadro della normativa oggi in vigore per il terzo settore, alla luce anche della recente Legge regionale toscana.

Diviso in due parti, la prima analizza e spiega il quadro giuridico, la seconda contiene un'appendice normativa completa.

Scarica il volume

Scarica il comunicato

Il volontariato aziendale

Dinamiche, potenzialità ed esperienze

Quaderni

Anno 2020

Stefano Martello, Sergio Zicari

Il volume affronta il tema, abbastanza nuovo nel panorama italiano, del volontariato aziendale. Gli autori, dopo un breve inquadramento del fenomeno, accompagnano il lettore in tutti i passaggi utili per la realizzazione di un progetto: dall'individuazione degli obiettivi alla misurazione e valutazione dei risultati raggiunti sia dal punto delle imprese sia dal punto di vista delle organizzazioni non profit. I capitoli sono corredati da schede esemplificative che possono agevolare nelle varie fasi.

Al termine della parte teorica il volume vanta un'ampia parte dedicata alle case history che possono essere utili per verificare come sono stati affrontati e gestiti progetti di successo da parte di aziende e organizzazioni non profit che hanno già maturato quest'esperienza.

Scarica il volume.

Leggi il comunicato.

×