Home

Il volontariato culturale al tempo del Covid. Riflessioni e buone pratiche per ripartire

Svolgimento 
24 - 26 maggio 2021
Orario 
16.00 - 18.00
Apertura iscrizioni 
Martedì 27 Aprile 2021
Scadenza iscrizioni 
Giovedì 20 Maggio 2021
Enti titolari 
Cesvot
Promo PA Fondazione
Descrizione 

L’emergenza sanitaria non ha arrestato l’energia della cultura, né quella del terzo settore, che ha provato a continuare a lavorare in ambito culturale pur tra mille difficoltà, cercando nuove modalità per raggiungere le persone, aprendo vie di comunicazione poco esplorate e innovandosi con soluzioni originali
Il terzo settore ha assunto un ruolo significativo, cercando di promuovere eventi online, scendendo in campo in tutte le occasioni possibili per portare la cultura - e con essa il benessere - alle persone costrette all’isolamento, anche attraverso progetti dedicati alla conoscenza e valorizzazione del patrimonio culturale delle comunità locali, rafforzando la coesione sociale e l’identità delle comunità.

Il seminario, realizzato in collaborazione con PromoPA Fondazione, dedicato agli operatori del terzo settore già attivi o interessati ad esserlo nel settore della cultura, sarà introdotto da un inquadramento sull’impatto delle attività culturali nel miglioramento della qualità della vita e della salute psico-fisica dell’individuo e delle comunità.
Nell’ottica di fornire anche riferimenti concreti per rafforzare la ripartenza in ambito culturale, saranno presentate alcune testimonianze di progettualità volte a promuovere il ruolo del volontariato come elemento fondante di uno sviluppo territoriale che punta alla sostenibilità sociale anche in situazione post emergenziale.

Per garantire la massima partecipazione il seminario verrà replicato due volte nel mese di maggio.

L’iscrizione è obbligatoria e gratuita e potrà essere effettuata solo online da martedì 27 aprile compilando l’apposito modulo disponibile sul sito di Cesvot, previa registrazione all’area riservata MyCesvot. Le richieste verranno accolte secondo l’ordine di arrivo e fino ad esaurimento dei posti disponibili e si chiuderanno una prima settimana dell’inizio di ogni seminario.

Per informazioni più dettagliate consultare il programma in allegato.

Beneficiari 
60 partecipanti candidati da enti del terzo settore iscritti ai registri regionali del volontariato, promozione sociale, cooperative sociali e all’anagrafe delle Onlus, con volontari e sede in Toscana
×