Home

Curare la propria immagine. Gli enti del terzo settore e la pubblicità

Scaduto

Svolgimento 
aprile - maggio 2023
Orario 
15.30 - 17.30
Apertura iscrizioni 
Martedì 14 Marzo 2023
Scadenza iscrizioni 
Venerdì 12 Maggio 2023
Enti titolari 
Cesvot
Descrizione 

La pubblicità è un alleato indispensabile per la mission ed i servizi degli enti del terzo settore (ets): niente aiuta di più le associazioni a divulgare e diffondere, a raccontare i progetti, gli eventi e le occasioni lasciando al pubblico-obiettivo il ricordo e la notorietà dell’ente.
Questa attività deve essere continua, organizzata e coerente, ed occorre saper usare i linguaggi e gli strumenti moderni (soprattutto sito e social network, la “vita digitale” di un ets) anche in funzione di un fundraising efficace.
È strategico anche valorizzare i materiali fondamentali (logo, brochure, materiali di immagine coordinata, piccoli gadget, newsletter, messaggi istantanei, etc.) per identificare meglio le proposte associative, e quindi occorre mettere al centro le parole-chiave, scrivere un piano editoriale di pubblicazione, avere un feedback costante dei risultati attesi.
La finalità dell’incontro è proprio la condivisione di strategie semplici per comunicare in maniera efficace l’identità del proprio ente, per pubblicizzarne le attività con una specifica attenzione all’uso organico degli strumenti pubblicitari (dai più semplici ai più complessi).

Gli incontri, uno per Delegazione, si svolgeranno in presenza nei mesi di aprile e maggio e saranno di 2 ore ciascuno.

L’iscrizione è obbligatoria e gratuita e potrà essere effettuata solo online da martedì 14 marzo compilando l’apposito modulo disponibile sul sito di Cesvot, previa registrazione all’area riservata MyCesvot.
Le richieste verranno accolte secondo l’ordine di arrivo e fino ad esaurimento dei posti disponibili e si chiuderanno 7 giorni prima della data dell’incontro.

Per il calendario degli incontri e informazioni più dettagliate consultare il programma in allegato.

Beneficiari 
di 20 partecipanti candidati da enti del terzo settore iscritti ai registri regionali del volontariato, promozione sociale, cooperative sociali, all’anagrafe delle onlus e dagli enti iscritti al Runts, con volontari e sede legale in Toscana.
×