Home

Restauro patrimonio artistico e digitalizzazione beni culturali - Fondazione Caript

Scaduto

Ente erogatore

Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia

Beneficiari

Enti pubblici, gli enti religiosi e gli enti del Terzo Settore di cui all’art. 4 del D. Lgs. 3 luglio 2017 n. 117.

Tipologia

Provinciale

Descrizione

Procedura
Le domande devono essere presentate seguendo la procedura online disponibile sul sito della Fondazione (www.fondazionecrpt.it), nell’apposita sezione “Bandi e contributi” – Bando n. 10/2021 Restauro del patrimonio artistico e digitalizzazione dei beni culturali.

Progetti finanziabili
I progetti presentati all’interno del bando possono avere per oggetto il restauro, la protezione e la conseguente valorizzazione di beni mobili (tele, organi, statue, beni librari, arredi lignei…) e beni immobili, presenti sul territorio della provincia di Pistoia, sottoposti a vincolo ai sensi del D.Lgs 42/2004 (Codice Beni Culturali). Eccezionalmente, ove congruamente motivati, potranno presentarsi richieste di contributo anche per progetti riguardanti beni che, pur non essendo sottoposti a vincolo ai sensi del D.Lgs 42/2004, risultino comunque di evidente valore storico, artistico, culturale o che costituiscano un rilevante valore testimoniale per il territorio di riferimento. Saranno altresì ammessi al bando i progetti di restauro di unità bibliografiche e archivistiche, nonché la digitalizzazione, l’inventariazione e la catalogazione elettronica di collezioni e raccolte di opere e documenti di pregio e rilevanza storico artistica.

Budget complessivo
€500.000

Informazioni e Bando

×