Home

Ingresso libero. Riflessioni e buone pratiche per favorire la partecipazione giovanile nel terzo settore

Svolgimento 
18 maggio 2021
Orario 
17.00 - 19.00
Apertura iscrizioni 
Martedì 20 Aprile 2021
Scadenza iscrizioni 
Lunedì 17 Maggio 2021
Enti titolari 
Cesvot
Descrizione 

Viviamo in un tempo pieno di incognite, di preoccupazioni e con un inesorabile aumento di fragilità sociali, economiche e ambientali ancora poco comprese nella loro dimensione effettiva. In questo stesso tempo però viviamo anche incredibili sfide generative che possono trovare una dimensione positiva e propositiva proprio nelle nostre organizzazioni di terzo settore. Partiamo da una nuova alleanza tra giovani e terzo settore e immaginiamo di realizzare un patto da “giocarsi” nei momenti dell'accoglienza, dell'avvicinamento tra i “due mondi” e della conoscenza reciproca. Creiamo uno “spazio di relazione” e poniamo al centro la reale e urgente necessità di trovare risposte alternative, innovative e ritrovare simboli di riferimento e appartenenze a comunità valoriali.

Questo seminario si posiziona, e prova, a iniziare una riflessione operativa proprio all'interno di questo possibile “spazio di relazione”. Se riusciamo a costruire o a rafforzare la dimensione di connessione tra giovani e organizzazioni fondata su una dimensione di senso, probabilmente rifondiamo anche un modello nuovo di compartecipazione e corresponsabilità fortemente coerente con questo tempo e con le esigenze di entrambi gli attori coinvolti.

Il seminario si svolgerà in modalità webinar ed è rivolto a coloro che sono impegnati sui temi della condizione giovanile e preposti ad avviare o gestire percorsi di accoglienza e valorizzazione delle nuove generazioni all’interno delle proprie organizzazioni.

L’iscrizione è obbligatoria e gratuita e potrà essere effettuata solo online da martedì 20 aprile compilando l’apposito modulo disponibile sul sito www.cesvot.it, previa registrazione all’area riservata MyCesvot. Le richieste verranno accolte secondo l’ordine di arrivo e fino ad esaurimento dei posti disponibili e si chiuderanno una prima settimana dell’inizio del seminario.
In caso di un maggior numero di richieste di partecipazione il seminario verrà ripetuto in data da definire.

Per informazioni dettagliate consultare il programma in allegato.

Beneficiari 
60 partecipanti candidati da enti del terzo settore iscritti ai registri regionali del volontariato, promozione sociale, cooperative sociali e all’anagrafe delle Onlus, con volontari e sede in Toscana
Programma e altre informazioni 
×