Home

I giovani per il volontariato

Attivo Scadenza: 23 Settembre 2020

Ente erogatore

Il bando è sostenuto e promosso da Regione Toscana-Giovanisì, Fondazione Monte dei Paschi di Siena, Fondazione CR Firenze e attuato con la collaborazione di Cesvot.

Beneficiari

Enti del terzo settore con sede in Toscana iscritti ai registri regionali del volontariato, della promozione sociale e all'anagrafe delle onlus.

Tipologia

Regionale

Descrizione

Scopo del bando è promuovere e qualificare la presenza dei giovani nell’associazionismo toscano, dare forza e ruolo alle nuove generazioni perché possano contribuire a rinnovare la proposta del terzo settore, la sua capacità di radicamento sul territorio nonché di facilitare il ricambio generazionale all’interno delle organizzazioni.

Attraverso il bando verranno finanziati 58 progetti, per un investimento totale di 380 mila euro. Si prevedono due profili di finanziamento: uno con un contributo massimo di 5 mila euro (almeno 52 progetti - FASCIA A) e l’altro con contributo massimo di 20 mila euro (almeno 6 progetti - FASCIA B). Il bando è finanziato per  240 mila euro da Regione Toscana nell’ambito del progetto Giovanisì in accordo con il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, per 80mila euro dalla Fondazione CR Firenze e per 60mila euro dalla Fondazione Monte dei Paschi di Siena.

Possono presentare i progetti tutti gli enti del terzo settore toscani iscritti ai registri del volontariato, della promozione sociale e all’anagrafe delle onlus con l’esclusione delle cooperative sociali e degli enti soci di Cesvot. Gli enti possono presentare progetti solo se riuniti in un gruppo formato da almeno 2 enti (per i progetti con contributo massimo di 5 mila euro) e da almeno 3 enti (per i progetti con contributo massimo di 20 mila euro) e con sede legale nella stessa Delegazione territoriale di Cesvot.

Gli enti possono presentare un solo progetto.

Il bando prevede una specifica valorizzazione dei progetti che programmino azioni a sostegno della fase post-emergenziale legata alla pandemia Covid19 che il terzo settore, a prescindere dal settore di riferimento, si troverà ad affrontare nei prossimi mesi.

Gli enti potranno presentare le loro proposte dal 22 aprile fino al 23 settembre.

La documentazione necessaria per partecipare al bando e per presentare i progetti è pubblicata nell’area riservata MyCesvot, alla quale gli enti possono accedere con le proprie credenziali. Il formulario online sarà disponibile da mercoledì 22 aprile 2020 e dovrà essere compilato ed inviato entro le ore 13.00 di mercoledì 23 settembre 2020.

 

 

Informazioni e Bando

Per ulteriori informazioni e chiarimenti sul bando è possibile contattare gli operatori territoriali delle Delegazioni territoriali di Cesvot, i cui recapiti sono reperibili alla pagina www.cesvot.it/cesvot-vicino-te; per la Delegazione di Firenze anche la Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze – Attività Istituzionale Volontariato Filantropia Beneficienza, tel. 055 5384591 e-mail solidarieta@fondazionecrfirenze.it e per le Delegazioni di Arezzo, Grosseto e Siena anche la Direzione Attività istituzionale della Fondazione Monte dei Paschi di Siena tel. 0577 246029 e-mail dai@fondazionemps.it.

×