Home

Lucca

Domenica 9 settembre a Lucca prima edizione di “Volontari sulle mura”, una grande festa del volontariato lucchese, un’occasione di incontro tra cittadini e associazioni promossa dalla Delegazione Cesvot di Lucca  con il patrocinio del Comune di Lucca e dell’Opera delle Mura.

La manifestazione, che si svolgerà sopra le magnifiche mura della città presso il cinquecentesco Baluardo San Paolino, è stata inserita nel programma del “Settembre Lucchese”. Ben 42 le associazioni partecipanti che per tutta la giornata saranno presenti con stand, materiali, mezzi e tante attività: laboratori, mostre e proiezioni video, musica e danza, letture e presentazioni di libri, giochi, sport, prevenzione e simulazioni di pronto soccorso.

Prevenzione, inclusione, diritti e cittadinanza, beni comuni e volontariato internazionale, i temi scelti per questa prima edizione che si aprirà alle ore 11 alla presenza del sindaco Alessandro Tambellini, del presidente della Delegazione Cesvot di Lucca Pierfranco Severi e Andrea Bicocchi vicepresidente Cesvot. E poi l’arrivo della biciclettata dei volontari Fratres, il laboratorio del Ceis per la creazione di una grande mandala con materiali di scarto e alle 12 la presentazione del video “L’accoglienza dei minori stranieri non accompagnati tra autonomia e integrazione” della cooperativa Odissea.

Si prosegue quindi nel pomeriggio con la mostra “Gli eroi di ogni giorno”, frutto di un percorso dell’associazione Scuolina Raggi di Sole presso le scuole del territorio e con la presentazione di quattro libri: “Torta di ciliegie” di Manuela Merani, “Un manicomio” di Elena Ernesti e "#Quella volta che. Storie di molestie” dell’associazione La Città delle donne e “Ancora in viaggio” di Mauro Talini.

Alle 16.00 “Occasioni di gentilezza”, laboratorio di Avulss per la creazione di un calendario della gentilezza con la partecipazione attiva dei cittadini e alle 17.00 la conferenza di Avo Lucca dal titolo “Relazione e comunicazione per aiutare”, alle 17.30 l’esibizione di ballo moderno a cura di Auser Lucca Solidale e alle 18.00 “Donne in pista”, dimostrazione di atletica leggera adattata per donne con tumore al seno, a cura dell’associazione La Città delle Donne. Infine alle 18.30 gran finale con merenda per tutti e musica del gruppo multietnico Djembéfola.

Per tutto il giorno saranno inoltre presenti sul Baluardo il cardiocamper degli Amici del cuore per effettuare gratuitamente l’elettro cardiogramma, la spirometria, misurare la pressione arteriosa, la saturazione di ossigeno e il dosaggio di monossido di carbonio; l’ambulanza della Croce Verde con dimostrazioni di primo soccorso e uso del defibrillatore (Dae); i mezzi di protezione civile di Vab Lucca.

In allegato il programma completo di tutta la giornata.

Un grande grazie a tutte le associazioni e le organizzazioni partecipanti: Dalla parte dei piccoli, Sciortino, Avo Lucca, Fratres prov.le Lucca, Avis Altopascio, Acat Lucca, Ceis Lucca, Auser Lucca Solidale Volontariato, Auser Filo d’argento Lucca, Auser Bagni di Lucca, Angsa Toscana, Amani Nyayo, Lu.Ce, Mamre, Alap, Aima Lucca, Aido prov.le Lucca, La Città delle Donne, Abio Lucca, Avulss, Lucca Tuareg, Croce Verde Lucca, Ancora in Viaggio, Scuolina Raggi di Sole, Fraternita di Misericordia di Corsagna, Consulta comunale del volontariato e della associazioni di Seravezza, Misericordia Altopascio, Vab Lucca, Volontari antincendio Vorno, Amici del Cuore, Itaca, Cooperativa Odissea, Alco, Donne in pista, Atletica Virtus, Amnesty Italia, Telefono Azzurro, Circolo Scacchistico Lucchese, Normalmente, La mano amica, Aniep, AeroClub Volovelistico Toscano, Eostre.

 

Call-to-action MyCesvot: 
×