Home

L'Associazione Musicale Fiorentina nasce nel 1983 come complesso bandistico, successivamente inizia l'attività didattica con corsi di musica. Finalità sono quelle di diffondere la conoscenza della musica, insegnare l'educazione musicale ai ragazzi e agli adulti, suonare uno strumento, suonare insieme agli altri per rallegrare le serate e partecipare alle iniziative culturali della città e non solo.

Tutto ciò attraverso la scuola di musica e le formazioni musicali: Complesso bandistico, il Gruppo polifonico Quodlibet, il Piccolo complesso, il Gruppo Musica insieme, la Repy Bepi Big Band e i Taddeo's. Particolare attenzione è dedicata ad occasioni musicali in favore di giovani, anziani, di coloro che vivono in situazione di disagio o che risiedono in zone meno fornite di infrastrutture. La scuola di musica, con sede presso l'associazione, individua tre settori di indirizzo didattico: classico, jazz, bandistico, al cui interno sono attivati corsi collettivi per bambini (propedeutica musicale, pianoforte), per adulti (coro polifonico, storia della musica), strumenti a fiato e a percussione, pianoforte, chitarra, tecnica vocale classica e moderna.

I valori che uniscono i soci sono: professionalità, accoglienza, passione, crescita e volontariato. Svolgere con competenza, impegno e serietà il proprio impegno volontario, con il coinvolgimento di tutti in modo tale da mettere a proprio agio coloro che  vi fanno parte  e  coloro che si avvicinano per la prima volta all'associazione, con il piacere di stare insieme, fare buona musica,  accrescendo le competenze musicali, senza vantaggi personali ed economici, assumendosi responsabilità verso gli altri nel rispetto degli impegni assunti con il gruppo di cui si è parte. L'associazione ha avuto  negli anni varie sedi nel quartiere di Rifredi (Quartiere 5), attualmente la sede è in Via E. Ramirez de Montalvo 1, presso la Scuola secondaria di I° grado “Guicciardini-Poliziano”.

Un impegno dell'associazione nel “volontariato culturale”, considerando la cultura una componente essenziale della qualità della vita. Un binomio, benessere e cultura, per aiutare a vivere meglio, per passare ore serene insieme agli altri e per presentare agli altri il prodotto del proprio impegno e della propria volontà. Comunicare con un linguaggio universale - la musica - offre anche l'opportunità di contribuire a realizzare quel processo reale d'integrazione sociale e culturale a cui l'opera dei volontari  può dare  un aiuto concreto. 

Giuliana Tarchiani è consigliera dell'Associazione Musicale Fiorentina 

Associazione Musicale Fiorentina onlus
Via  E. Ramirez de Montalvo, 1 - Firenze
tel. 055 4221652
musicafirenze@virgilio.it
www.associazione-musicale-fiorentina.it
×