Home

“Con gli ultimi, tutti i giorni”: questa è la scelta dell’associazione Pozzo di Giacobbe. E’ la scelta di un impegno all’accoglienza sviluppato con metodo, dedizione e amore per promuovere servizi di aiuto e sostegno ai bambini, ai giovani e alle famiglie in difficoltà.

Il Pozzo di Giacobbe nasce a Quarrata (Pt) nel 1986 e da sempre rivolge un’attenzione particolare alla tutela dell’infanzia in ogni sua forma. L’ultimo progetto approvato nasce da questo contesto di pratiche e di valori: “La Rete Magica”, vincitore del bando Cesvot Percorsi d’innovazione 2011, a partire dal prossimo settembre permetterà il potenziamento di un centro per minori a Signa e l’attivazione di interventi di educazione alla genitorialità per le famiglie dei minori coinvolti.

Soprattutto negli ultimi anni l’associazione ha convogliato molte delle proprie energie nello sviluppo di progetti a favore di giovani, in particolare per quei ragazzi che non riescono a trovare il senso del loro agire e hanno bisogno di essere accolti e orientati. Tra tutti ricordiamo il progetto ‘Colori, realizzato con l’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali del Ministero delle Pari Opportunità, grazie al quale si è lavorato per la prevenzione e il contrasto alle discriminazioni razziali, coinvolgendo circa 100 giovani in attività sportive, di approfondimento sui temi dell’antidiscriminazione, di orientamento scolastico e lavorativo, e molto altro.

Altro importante progetto in corso è “Ambasciatori dell’alba: cittadini non si nasce si diventa”, realizzato grazie al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. “Ambasciatori dell’alba” promuove il protagonismo giovanile e la partecipazione attiva dei giovani al proprio contesto di vita locale e dà un ampio respiro all’associazione, grazie a una rete di partner dislocati sul tutto il territorio nazionale - Piemonte, Emilia Romagna, Calabria e Sicilia - e attivando una rete di soggetti impegnati nella diffusione di una cultura condivisa della legalità e della giustizia sociale. Nell’ambito di questo progetto sono stati realizzati importanti scambi con il Liceo Scientifico di Tropea e con l’associazione di promozione sociale Acmos di Torino.

PozzoIl Pozzo è considerato da tempo una realtà di eccellenza nell’ambito dei servizi di aiuto alla persona, oltre a dimostrare una dinamicità e una innovatività di assoluto rilievo nei contesti in cui opera. Una realtà che ha saputo creare una rete di servizi, progetti e attività che forniscono risposte concrete alle crescenti problematiche sociali.

Dai servizi di ascolto e accompagnamento, alla distribuzione di generi di prima necessità; dai servizi di accoglienza diurna per minori segnalati dai servizi sociali, alla realizzazione di progetti di avviamento al lavoro per giovani e donne in difficoltà: tutto si inserisce in un universo complesso di attività garantite da circa 80 volontari e 6 educatori.

Un universo che oggi si arricchisce grazie a due cooperative sociali nate dall’associazione: ‘Gemma’, che si occupa di servizi educativi per minori, famiglie e anziani, e ‘Integra, che si concentra sulla produzione di capi realizzati con stoffe di recupero e grazie alla quale sono state inserite al lavoro dieci donne provenienti da percorsi di fatica.

Emiliano Innocenti è il presidente dell'associazione Pozzo di Giacobbe.

Pozzo di Giacobbe
Via Fiume, 53 – Quarrata (Pistoia)
Tel. 0573 739626

pozzodigiacobbeonlus@tiscalinet.it

www.pozzodigiacobbe-onlus.com

×