Home

Firenze

Dal 15 al 17 settembre a Firenze, presso la Fortezza da Basso, una tre giorni tutta dedicata alla disabilità: si parte giovedì 15 settembre con la II Conferenza Regionale sulla disabilità, un appuntamento fondamentale per fare il punto sui diritti e sulle politiche per l'autonomia e l'accessibilità delle persone con disabilità nella nostra regione.

Sette i temi su cui verterà la Conferenza e sui quali sono previsti dei tavoli di lavoro: progetto Adattamento Domestico, risorse Fse e co-progettazione pubblico/privato, inserimento lavorativo, accessibilità, mobilità nel trasporto pubblico su ferro, progetto di vita, scuola inclusiva.

Anche Cesvot parteciperà alla Conferenza regionale con un incontro, che si svolgerà giovedì 15 settembre alle ore 15.00, in cui verranno presentate le Linee Guida sul Trasporto Sociale. All'incontro intervengono Marco Brintazzoli (Regione Toscana), Sandra Capuzzi (Anci), Paolo Profeti (Iris) e Federico Gelli presidente di Cesvot.

Clicca qui per il programma completo e tutte le informazioni sulla Conferenza regionale.

Venerdì 16 e sabato 17 settembre si terrà, invece, la V Conferenza Nazionale sulla Disabilità, organizzata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali e dal Comune di Firenze. Un grande evento nazionale che porterà al centro dell'attenzione i diritti delle persone con disabilità e le politiche per l'autonomia e la vita indipendente.

Come nel corso della precedente edizione di Bologna del 2013, la Conferenza avrà per focus la discussione del Programma Biennale di Azione sulla disabilità, elaborato dall'Osservatorio Nazionale sulla Condizione delle Persone con Disabilità, che sarà definitivamente approvato entro il mese di ottobre 2016. Qui la bozza che verrà sottoposta ai partecipanti alla Conferenza.

Sarà, inoltre, l'occasione per discutere dell'attuazione, da parte del Governo, del precedente Programma nonché, più in generale, dello stato delle politiche in favore delle persone con disabilità. Verranno affrontati i temi più significativi per quel che riguarda l'area della disabilità quali la scuola, la salute, la vita indipendente, il lavoro, l'accessibilità, il riconoscimento della condizione di disabilità, il reporting  e la cooperazione internazionale.

Per tutta la durata della Conferenza saranno presenti gli stand delle regioni, di enti istituzionali e delle associazioni. Per ulteriori informazioni sugli stand si può contattare la segreteria organizzativa scrivendo a segreteriacnd@comune.fi.it

Nel corso della Conferenza sono inoltre previsti numerosi eventi collaterali, tra cui performance teatrali, presentazioni di libri, manifestazioni sportive e concerti organizzati dalle associazioni di volontariato nello splendido scenario della Fortezza da Basso.

E poi banchi di street food promossi da associazioni e cooperative sociali che portano avanti progetti di inserimento lavorativo di persone con disabilità.

Tanti i volontari impegnati nel supporto ai partecipanti: saranno circa 270 i volontari e 30 le associazioni coinvolte.

Anche Cesvot sarà presente alla Conferenza Nazionale con uno stand ricco di materiali, ricerche e pubblicazioni sulle buone pratiche del volontariato in tema di disabilità.

Per qualsiasi informazione la Segreteria della Conferenza è reperibile al numero 055 2008238 (dal lunedì al venerdì, dalle 09:00 alle 13:00, escluso il periodo dal 16 al 19 agosto) o alla e-mail segreteriacnd@comune.fi.it.

Clicca qui per il programma completo e tutte le informazioni sulla Conferenza nazionale.

La partecipazione alle due Conferenze è gratuita e aperta a tutte le associazioni interessate. L'iscrizione è obbligatoria.

Qui la scheda di iscrizione online alla Conferenza regionale.

Qui la scheda di iscrizione alla Conferenza nazionale (da compilare e inviare a segreteriacnd@comune.fi.it).

Per saperne di più su disabilità e volontariato, leggi il nostro approfondimento con dati e numeri.

 

Call-to-action MyCesvot: 
×