Home

Diritti e migrazioni. Strumenti per convivere in una società che cambia

Svolgimento 
ottobre - dicembre 2021
Apertura iscrizioni 
Lunedì 6 Settembre 2021
Scadenza iscrizioni 
Lunedì 4 Ottobre 2021
Enti titolari 
Cesvot
CISP Università di Pisa
Descrizione 

Il corso intende offrire strumenti teorico-pratici per promuovere l’accesso universale ai diritti, facendone l’elemento chiave della pacifica convivenza all’interno di una società sempre più diversificata e complessa e che sta affrontando sfide inedite, come il cambiamento climatico e la pandemia, che richiedono trasformazioni profonde a tutti i livelli. Chi opera come volontario o come professionista nell’ambito delle migrazioni ha la necessità di aggiornare continuamente le proprie conoscenze e competenze, con l’obiettivo di saper individuare le cause profonde dei conflitti intorno ai diritti e di saper mobilitare le strategie di risoluzione più adeguate, puntando anche sul protagonismo attivo dei/delle migranti.

Nato dalla consolidata collaborazione tra Cesvot e Cisp - Centro Interdisciplinare “Scienze per la Pace” dell’Università di Pisa, il corso ha una durata totale di 32 ore e si svolge completamente in modalità online. Il corso è articolato in 5 moduli di 6 ore, ciascuno dedicato a un insieme di diritti strettamente connessi tra loro: diritti all’asilo; alla salute; al lavoro e sul lavoro; alla casa e alla città; all’istruzione.

L’iscrizione è obbligatoria e gratuita e potrà essere effettuata solo online da lunedì 6 settembre compilando l’apposito modulo disponibile sul sito di Cesvot previa registrazione all’area riservata MyCesvot. Sarà possibile iscriversi fino a lunedì 4 ottobre. Per la selezione sarà data la precedenza a coloro che risulteranno appartenenti agli ets soci di Cesvot. Nel caso di un maggior numero di iscritti rispetto alla quota programmata, Cesvot provvederà a selezionare i candidati tenendo conto dell’ordine di compilazione del modulo online di iscrizione e comunque selezionerà non più di un candidato per ente.
Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza. Per conseguire l’attestato è necessario aver frequentato il 70% delle ore previste.

Per informazioni più dettagliate consultare il programma in allegato.

 

Beneficiari 
40 partecipanti candidati da enti del terzo settore iscritti ai registri del volontariato, promozione sociale, cooperative sociali e iscritti all’anagrafe delle onlus, con volontari e sede in Toscana.
Programma e altre informazioni 
×