Home

Gli strumenti finanziari per il terzo settore

Scaduto

Scadenza 
Mercoledì 13 Maggio 2020
Apertura iscrizioni 
Giovedì 30 Aprile 2020
Svolgimento 
martedì 19 maggio 2020
Orario 
16.00 - 18.00
Enti titolari 
Cesvot
Descrizione 

Le iscrizioni al seminario sono chiuse per esaurimento dei posti disponibili.

Già prima dell’emergenza Coronavirus, la necessità di dare risposta a vecchi e nuovi bisogni sociali e quindi anche la capacità di sviluppare nuove progettualità, era accompagnata dalla contrazione delle risorse pubbliche o, in ogni caso, da una loro insufficiente disponibilità. Questo elemento ha spinto gli enti di terzo settore ad intraprendere la ricerca di diverse strategie di finanziamento, individuando un mix di strumenti (grant, debit, equity) molto ampi e diversificati: da quelli legati al grant (mediante l’accesso a contributi a fondo perduto a fronte di progettualità presentate su bandi, o mediante attività di fundraising verso privati ed aziende), da quelli legati al capitale di debito, (che comportano quindi una restituzione e la corresponsione di interessi al finanziatore), fino al ricorso all’equity (ricerca di capitali di rischio più tipico della imprenditorialità sociale). L’emergenza Coronavirus che ha amplificato i fabbisogni sociali mutando peraltro anche gli scenari operativi del terzo settore, rende urgente e attuale un ragionamento sulla composizione dei diversi di strumenti finanziari, anche in relazione a un quadro in divenire di provvedimenti finanziari di sostegno.

A CHI È RIVOLTO IL WEBINAR
Il seminario, realizzato nella modalità webinar, è rivolto ad un massimo di 40 partecipanti candidati da enti del terzo settore iscritti ai registri di volontariato, promozione sociale, cooperative sociali e iscritti all’anagrafe delle onlus, con volontari e sede in Toscana.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE
L’iscrizione è obbligatoria e gratuita e potrà essere effettuata da giovedì 30 aprile solo on line compilando l’apposito modulo disponibile sul sito di Cesvot, previa registrazione all’area riservata MyCesvot.
Le richieste verranno accolte secondo l’ordine di arrivo e fino ad esaurimento dei posti disponibili e si chiuderanno mercoledì 13 maggio. Ai partecipanti verrà inviata una mail di conferma con tutte le informazioni dettagliate e tecniche per partecipare al webinar.

Nel caso di un numero maggiore di iscritti rispetto a quello programmato Cesvot si riserva di programmare una nuova edizione del seminario.

DI COSA C’È BISOGNO PER IL COLLEGAMENTO

Per partecipare è necessario essere in possesso di conoscenze informatiche di base e di avere i seguenti requisiti minimi per accedere al webinar:

Hardware Computer con altoparlanti o cuffie, oppure tablet o smartphone Android/iOS
Software Prima di accedere al seminario il sistema chiederà automaticamente di scaricare l’applicazione Zoom Client. In caso non si riesca a scaricare è possibile partecipare usando il browser, consigliati: Google Chrome o Mozilla Firefox
Connessione

Velocità minima 1MB download, 0.5 upload.
Per verificare velocità connessione: https://www.speedtest.net

 

Docente: Emanuele Gambini, MyFundraising, consulente Cesvot

Beneficiari 
40 partecipanti candidati da enti del terzo settore iscritti ai registri regionali del volontariato, promozione sociale, cooperative sociali e all’anagrafe delle Onlus, che abbiano volontari e sede in Toscana
×