Home

Alternanza scuola lavoro

Cesvot, in collaborazione con l’Usr - Ufficio scolastico regionale, Fondazione Promo PA e Anp - Associazione nazionale dirigenti pubblici e alte professionalità della scuola, ha deciso di promuovere il servizio “Young Energy. Per l’alternanza scuola lavoro scegli il volontariato” che ha lo scopo di sostenere i progetti di alternanza nell’ambito del volontariato.

Con questo servizio Cesvot intende offrire gratuitamente a scuole e associazioni di volontariato della Toscana l’opportunità di incontrarsi per progettare percorsi di alternanza scuola lavoro che promuovano l’economia sociale, la solidarietà e la cittadinanza attiva.

Sono previste specifiche azioni di supporto rivolte al personale docente e ai tutor di scuole e associazioni. In particolare:

  • incontri territoriali per presentare le opportunità che offrono le associazioni di volontariato nell'ambito dell'alternanza scuola-lavoro
  • sportelli informativi rivolti a scuole e associazioni nelle 11 Delegazioni Cesvot
  • webinar per orientare e supportare associazioni e scuole
  • corsi di formazione per docenti referenti di progetti di alternanza e tutor di scuole e associazioni
  • consulenze personalizzate alle associazioni per avviare progetti di alternanza
  • faq, moduli e risorse normative utili a progettare e gestire percorsi di alternanza e adempiere ai vari aspetti burocratico-amministrativi. Per un quadro completo sul tema (normativa, materiali, case history) si rimanda al sito del Miur, mentre sul sito dell'Ufficio Scolastico Regionale dedicato all'alternanza scuola lavoro sono disponibili ulteriori moduli e materiali.

Inoltre per favorire l'incontro tra scuole e associazioni che offrono progetti di alternanza scuola lavoro sono disponibili in calce a questa pagina una mappa e un database in cui sono raccolti i progetti di alternanza promossi dalle associazioni di volontariato della Toscana e le scuole interessate a svolgere percorsi nel terzo settore. Le informazioni sono in continuo aggiornamento.

Le associazioni di volontariato che vogliano aderire al servizio ed essere inserite nella bacheca possono compilare il modulo online disponibile a questo link. Le scuole, invece, possono compilare questo modulo. Per ulteriori informazioni consultare la brochure in allegato oppure inviare una email cliccando sul bottone "Contattaci".

NOTA BENE. In questo periodo è in corso un cambiamento normativo: nel Documento di Economia e Finanza 2019 (Def) l'alternanza scuola lavoro è rinominata in "percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento". Inoltre nel documento si parla della necessità di “rivedere l’istituto dell’alternanza scuola-lavoro, non più da considerarsi come un obbligo ma come un’opportunità sia per gli studenti che per le strutture, con percorsi di qualità, rispondenti a standard di sicurezza elevati e coerenti con il percorso di apprendimento dello studente interessato”. Per ulteriori informazioni sulle modifiche introdotte nel Def e sui loro effetti operativi, in attesa della pubblicazione di specifiche Linee guida ministeriali, si rimanda alla Nota diffusa dal Miur il 20 febbraio 2019.

Contattaci Scarica brochure

Call-to-action MyCesvot: 
Call to Action - My Cesvot: 

Via Francesca, 22 - Castellare - Pescia (Pt)
tel. 0572 451741
paka2009@tiscali.it
www.paka119.wordpress.com

Descrizione

Iniziative di aiuto umanitario verso il popolo bielorusso. Gli studenti collaboreranno con i volontari alle attività realizzate in Italia finalizzate a raccogliere aiuti (materiale didattico, prodotti alimentari a lunga conservazione, prodotti per l'igiene, abbigliamento) da destinare ai villaggi bielorussi dove risiedono i bambini che l’associazione accoglie in Italia durante il periodo estivo. Inoltre gli studenti parteciperanno alla progettazione, organizzazione e realizzazione di specifiche iniziative di raccolta fondi e alla gestione dei collegamenti telematici, maturando capacità ed esperienze in questo ambito dell’aiuto umanitario.

Numero di studenti

4 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Settembre – giugno

Referenti

Anna Pia Betti, cell. 329 5604760, 338 5022518, paka2009@tiscali.it

Aree

solidarietà internazionale

Province di afferenza

Pistoia

Via della Rosa, 41 - Pistoia (Pt)
Tel. 0573 20033
angel16@alice.it
www.casadimamre.org

Descrizione

Si propongono due percorsi legati all’attività dell’associazione che è quella del sostegno a minori e famiglie in difficoltà. Nel primo gli studenti parteciperanno al progetto “Attività ludico ricreativa per sviluppare creatività”finalizzato a promuovere attività ludico-motorie messe a punto da un team di esperti adattate alle esigenze dei bambini, nel secondo parteciperanno al progetto “Casa Edi ed Elsa”con lo scopo di valorizzare insieme ai volontari un’area verde (realizzazione di un giardino botanico e di un orto biologico) presso la sede dell’associazione dove in due appartamenti è svolto un servizio di accoglienza per famiglie in difficoltà. Gli studenti matureranno capacità relazionali ed esperienza nell’ambito dell’accoglienza e dell’animazione con i minori.

Numero di studenti

4 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Settembre – giugno

Referenti

Elena Vannucci, cell. 329 5922458, evannucci56@tiscali.it

Aree

infanzia e adolescenza

Province di afferenza

Pistoia

Via Piemonte, 52 - Livorno 
tel. 0586 852254 - 852246
info@zizzi.org
www.zizzi.org

Descrizione

Attività con minori in situazione di disagio. Le attività prevedono: doposcuola, animazione ludica, laboratori, attività sportive e cura degli hobby ma anche altri tipi di attività legate agli hobby da proporre e condividere con i bambini; supporto alle azioni di informazione e promozione dell'associazione e organizzazione e gestione del mercatino; partecipazione alla vita quotidiana dell’associazione e a gite, a week end in campagna e alle cene presso la Casa famiglia Millecolori. Gli studenti, affiancati dagli operatori e dai volontari, potranno maturare capacità relazionali, organizzative, di lavoro in team e nell’animazione con i minori.

Numero di studenti

5 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l’anno, da definire con l’associazione

Referenti

Riccardo Ripoli, tel. 0586 852254, info@zizzi.org - Giulia Santucci, tel. 0586 852254, marketing@zizzi.org

Aree

infanzia e adolescenza raccolte fondi e attività promozionali

Province di afferenza

Livorno

Via Francesco Crespi, 13 - Grosseto (Gr)
Cell. 32 8612655
presidente@workingclasshero.it
www.workingclasshero.it

Descrizione

Scrittura creativa, linguaggio giornalistico e multimedialità. Saranno messe a disposizione degli studenti una sala docenza con strumentazione audiovisiva, delle postazioni informatiche condivise per le attività formative, nonché un'adeguata strumentazione professionale audiovisiva per la presa diretta e l'elaborazione in post-produzione. I tutor del laboratorio saranno giornalisti, videoperatori, linguisti, data analyst e grafici. L’esperienza aiuterà a maturare conoscenze nell’ambito della scrittura creativa e della multimedialità con l’utilizzo di strumenti di “content management system”, “photo editing” e “network sociali”.

Numero di studenti

10 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Novembre - giugno

Referenti

Luciano Gianluca Calì, cell. 320 8612655, presidente@workingclasshero.it

Aree

giovani

Province di afferenza

Grosseto

Via Maricotti, 3 -  Vicopisano (Pi)
Tel. 050 798368
associazionemisericordiepisane@gmail.com
www.misericordie.org

Descrizione

Trasporto sociale, animazione con bambini, attività aggregative con giovani e anziani. Lo studente potrà partecipare alle varie attività proposte dalle Misericordie di area pisana (Cascina, Vicopisano, Cenaia, Cespina) partecipando, affiancato dai volontari, ai servizi di accompagnamento di anziani e disabili, alle iniziative culturali ed educative rivolte a bambini degli asilo nidi e delle scuole materne, al servizio di sostegno scolastico nei centri doposcuola, all’organizzazione di attività ricreative per giovani e anziani nel periodo estivo. Inoltre è previsto anche un coinvolgimento negli aspetti gestionali dell’associazione (segreteria e amministrazione). I servizi prevedono lo sviluppo delle capacità relazionali, organizzative e di lavoro in gruppo.

Numero di studenti

4 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l’anno, da definire con l’associazione (alcune attività si svolgono nel periodo estivo)

Referenti

Cecilia Nieri, cell. 320 3762819, associazionemisericordiepisane@gmail.com

Aree

terza età infanzia e adolescenza

Province di afferenza

Pisa

Via Curtatore, 77/A -  Arezzo
Tel. 0565 080973
info@aipdarezzo.it
www.aipdarezzo.it
 

Descrizione

Attività in favore delle persone Down e delle loro famiglie sostenendo la loro integrazione sociale, scolastica e lavorativa, accompagnandole nel loro percorso di vita dall’infanzia all’età adulta. Partecipando alle attività svolte nel Circolo Arcobaleno (spazio di aggregazione giovanile gestito da operatori e ragazzi con disabilità cognitiva) e nella Fattoria dei Desideri (orticoltura biologica, inserimenti lavorativi) gli studenti potranno maturare competenze trasversali personali (ascolto e riflessione sulle proprie emozioni/pensieri e osservazioni di propri comportamenti), relazionali (gestire i rapporti con gli altri, comprenderne le esigenze modulando il proprio comportamento alle loro caratteristiche, ascolto ed empatia), cognitive (pianificazione di un’azione o percorso).

Numero di studenti

3 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l’anno, da definire con l’associazione (alcune attività si svolgono nel periodo estivo)

Referenti

Maruska Stopponi - cell. 349 8054412 - maruska.stopponi@gmail.com

Aree

disabilità

Province di afferenza

Arezzo

Via Ristoro D'Arezzo, 79/81 -  Arezzo 
Tel. 0575 401898 - 315039
info@legambientearezzo.it
www.legambientearezzo.it

Descrizione

Volontariato socio-ambientale, agricoltura urbana e sociale, agricivismo, progettualità incentrate sulla sostenibilità e sulla cittadinanza attiva con una particolare attenzione alla salvaguardia del territorio, all’educazione ambientale e alla promozione dei corretti stili di vita. E’ prevista, dopo un’adeguata formazione, la partecipazione alle attività estive dell’orto sociale “Un P-Orto in città” ad Arezzo. Lo studente maturerà capacità relazionali, il rispetto per se’, per gli altri e per l’ambiente nel quale vive, solidarietà e altruismo, responsabilità del vivere civile.

Numero di studenti

2 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l’anno, da definire con l’associazione (alcune attività si svolgono nel periodo estivo)

Referenti

Alessandra Capizzi, cell. 329 9829667, a.capizzi@legambientearezzo.it

Aree

ambiente e territorio

Province di afferenza

Arezzo

Vai Concino Concini,  35 Arezzo
Tel. 0575 1650274
Cell. 335 5719198
https://www.facebook.com/Simposio-di-Ipparchia-1404578516489120/

Descrizione

Pari opportunità uomo donna, valorizzazione delle differenze di sesso e genere nel mondo del lavoro, dello studio e della vita di relazione, rimozione di tutte le cause che generano pregiudizio, stereotipi, disparità e discriminazione di genere con una particolare attenzione alla tutela e valorizzazione dei diritti delle donne. Attraverso anche la conoscenza di vite di donne aretine del passato gli studenti potranno acquisire le conoscenze per comprendere i processi di cambiamento, vedere le istituzioni con occhi differenti (maschili e femminili), acquisire capacità di lavorare in gruppo.

Numero di studenti

2 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l’anno, da definire con l’associazione

Referenti

Susy Forasassi, Vittorio Beoni, Laura Bottai, Angela Notaro - cell. 339 4890991 - 335 5719198 - simpa.ippa@gmail.com

Aree

violenza sulle donne diritti

Province di afferenza

Arezzo

Via Carducci, 4 - 56028 San Miniato (Pi)
Tel. 0571 400462
shalom@movimento-shalom.org
www.movimento-shalom.org

Descrizione

Organizzazione e gestione di attività di sostegno scolastico e ricreative per bambini di 3-13 anni e Supporto alla elaborazione e somministrazione del corso di italiano per migranti. Si prevedono due percorsi, il primo articolato in un servizo di doposcuola (supporto all svolgimento dei compiti e ad attività ludiche organizzate) e di animazione estiva (supporto alla organizzazione e realizzazione dei campi estivi per minori), il secondo di supporto al corpo docente in attività presso i centri di accoglienza migranti gestiti dal Movimento Shalom a Pontedera e Fucecchio. Gli studenti potranno acquisire esperienza e competenza, rispettivamente, nel sostegno scolastico, nelle attività ludiche e ricreative per bambini e nell’insegnamento dell’italiano a stranieri.

Numero di studenti

8 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l’anno, da definire con l’associazione (alcune attività si svolgono nel periodo estivo)

Referenti

Costanza Pacini, tel. 0571 400462, costanza@movimento-shalom.org

Aree

infanzia e adolescenza migranti

Province di afferenza

Pisa

Via Guido Monaco, 48 - Arezzo
Tel. 0575 21700
avad.arezzo@gmail.com
www.avadarezzo.org

 

Descrizione

Assistenza domiciliare per malati oncologici con disabilità grave o con patologie degenerative di qualsiasi età con un interventi non di tipo infermieristico ma di aiuto umano (anche nei confronti della famiglia d’origine) e di sollievo spirituale e pratico. Gli studenti partecipano alla vita dell’associazione (incontri con le psicologhe, formazione motivazionale), incontrano i volontari e i medici, collaborano ad attività di ricerca e studio sul tema della dignità della cura e del fine vita maturando competenze relazionali, capacità di lavorare in gruppo e la consapevolezza che il proprio benessere deriva sempre dal benessere della collettività.

Numero di studenti

4 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l’anno, da definire con l’associazione

Referenti

Bruna Cantaluppi, cell. 334 3262975, bruna97@alice.it - Irene Renzetti, cell. 366 3313738, ir.ne@live.it

Aree

salute e assistenza socio-sanitaria

Province di afferenza

Arezzo

presso Ospedale San Donato
Via Pietro Nenni, 20 - Arezzo 
Tel. 0575 254041, cell. 334 3242182
segreteria@avoarezzo.it
www.avoarezzo.it

Descrizione

Assicurare una presenza amichevole in ospedale offrendo al degente calore umano, ascolto, aiuto contro la sofferenza e la solitudine, con l’esclusione di qualsiasi mansione tecnico professionale che resta di competenza del personale medico e paramedico ma con il fine di umanizzare le cure. Dopo un’adeguata formazione, lo studente sarà in grado di intervenire in ospedale coerentemente alle finalità dell’associazione sviluppando capacità relazionale (gestione di una relazione di aiuto) e maturando i valori della responsabilità e del vivere civile. Si prevede anche l’azione di lettura ad alta voce per i degenti. E’ possibile anche il coinvolgimento nelle attività di gestione amministrativa dell’associazione.

Numero di studenti

4 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l’anno, da definire con l’associazione

Referenti

Alessandra Bursi, cell. 338 2970012, alessandra.bursi@fastwebnet.it

Aree

salute e assistenza socio-sanitaria

Province di afferenza

Arezzo

Via La Pira,11  Livorno
Tel. 0586 424637
Cell. 329 2505052
associazione@associazionenesi.org
www.associazionenesi.org
 

 

Descrizione

Doposcuola, Ludoteca, Centro Educativo Estivo per ragazzi/e delle scuole medie e superiori residenti nel quartiere Corea di Livorno. Gli studenti, affiancati dagli operatori responsabili del progetto e dai volontari, potranno: nel Doposcuola fornire assistenza nello svolgimento dei compiti e nelle iniziative culturali proposte ai ragazzi, nella Ludoteca contribuire alla preparazione e ideazione di giochi, nel Centro Educativo Estivo partecipare alle varie attività ricreative ed educative in programma, sviluppando competenze relazionali, operativi e di lavoro in gruppo.

Numero di studenti

4 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Ottobre – maggio e l’estate per il Centro educativo Estivo

Referenti

Don Marcello Allegri, cell. 331 4675242

Aree

infanzia e adolescenza

Province di afferenza

Livorno

C/o Casa Sicura, Corso Antonio Gramsci, 45 - Pistoia 
Tel. 0573 31412, cell. 331 6431225
casasicuravvf@gmail.com
www.anvvf.it/pistoia

Descrizione

Promozione della cultura della sicurezza: percorsi educativi per le scuole elementari e medie sulla prevenzione degli incidenti domestici e la gestione delle emergenze. Con il progetto “CasaSicura”è possibile creare le situazioni reali dove i partecipanti possono confrontarsi concretamente con situazioni di rischio ed attivare azioni preventive o comportamenti adeguati. Gli studenti potranno affiancare i tutors e gli addetti alla reception per l'accoglienza e la gestione degli incontri formativi con le scuole che si terranno sempre nei locali di CasaSicura, maturando conoscenze specifiche in questo ambito e competenze relazionali e organizzative.

Numero di studenti

1 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Settembre – giugno

Referenti

Luciano Burchietti, cell. 331 6431225, l.burchietti@anvvf.it

Aree

sicurezza protezione civile

Province di afferenza

Pistoia

Via Catenaia, 12 - Arezzo
Tel. 0575 28157
arezzo@uisp.it
www.calciouisparezzo.it

Descrizione

Partecipazione alla vita di un’associazione che ha l’obiettivo di estendere il diritto allo sport a tutti i cittadini: lo “sport per tutti” è un bene che interessa la salute, la qualità della vita, l’educazione e la socialità e pertanto è meritevole di riconoscimento e tutela pubblica. Lo studente sarà coinvolto nell’attività di ufficio (dalla gestione dati delle iniziative sportive fino alla stesura degli articoli per i siti web ufficiali), nella produzione di documentazione (fotografie, video) di manifestazioni promosse dall'associazione e parteciperà alla preparazione e realizzazione di interviste e di servizi per la trasmissione Pianeta Uisp, maturando capacità relazionali, organizzative e di lavorare in gruppo.

Numero di studenti

2 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l’anno, da definire con l’associazione

Referenti

Riccardo Buffetti, cell. 3458098525, funny_93@virgilio.it

Aree

attività e beni culturali raccolte fondi e attività promozionali

Province di afferenza

Arezzo

Via De Amicis, 7- Grosseto (Gr)
Tel. 0564 453252
movimentovitacavgr@gmail.com
www.sosvita.it

Descrizione

Accoglienza utenti, ascolto del disagio e elaborazione di progetti personalizzati nell’ambito dell’area di intervento specifico dell’associazione: tutela della vita, difesa dei diritti del nascituro, sostegno alle madri e alle famiglie in difficoltà. Gli studenti partecipando alle attività del Centro di aiuto alla vita potranno maturare capacità relazionali, progettuali e di lavoro in gruppo.

Numero di studenti

4 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l’anno, da definire con l’associazione

Referenti

Lina Pettinari, cell. 338 1250817, lina.pettinari@tiscali.it

Aree

povertà e disagio sociale infanzia e adolescenza

Province di afferenza

Grosseto

Via Fonterotella - Chiusi (Si)
Tel. 0587 226644
ada.siena@gmail.com
https://adasiena.wordpress.com

Descrizione

Sostenere le persone anziane attraverso servizi di prossimità e di compagnia. Lo studente parteciperà alla preparazione e realizzazione di iniziative ludico - ricreative rivolte agli anziani che frequentano il centro di aggregazione con organizzazione del tempo libero. E' prevista anche l'attività di compagnia e di socializzazione integrate da prestazioni di disbrigo pratiche. Saranno sviluppate competenze creative, sociali, civiche, interpersonali ed interculturali

Numero di studenti

10 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l’anno, da definire con l’associazione.

Referenti

Barbara Bertocci - cell. 347 5885948, 340 7644384 - ada.siena@gmail.com

Aree

terza età

Province di afferenza

Siena

Via Ferdinando Simonetti, 32 - San Vito - Lucca (Lu)
Tel. 0583 440615 - 29205
associazione@fasm.it
www.fasm.it

Descrizione

Salute mentale. Favorire la socializzazione di persone con problematiche di salute mentale e sostenere le loro famiglie di origine. Lo studente parteciperà alla preparazione e alla realizzazione delle attività previste all’interno del Progetto “Esci con noi”(uscite in luoghi di aggregazione nel tempo libero per effettuare visite alle città, pratica sportiva di pallavolo e calcetto, ideazione e organizzazioni di spettacoli e feste, allestimenti di cene, inziative ludiche), maturando capacità relazionali, organizzative e di lavoro in team.

Numero di studenti

2 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Ottobre – giugno

Referenti

Gemma Del Carlo, tel. 0583 440615, cell. 349 8019334, associazione@fasm.it

Aree

salute mentale diritti

Province di afferenza

Lucca

Vicolo delle Carbonaie, 1 - Fucecchio (Fi)
Tel. 0571 261823
cifcomfucecchio@gmail.com
www.centroitalianofemminiletoscana.it

Descrizione

Peer education: studenti di scuole secondarie di secondo grado, sotto la supervisione e coordinati da educatori e da volontari ex-docenti, offriranno sostegno scolastico a studenti della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado, maturando capacità relazionali, organizzative, operative e di lavoro di gruppo.

Numero di studenti

6 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Ottobre - maggio

Referenti

Barbara Billeri, tel.0571 242743, cell. 347 5249579, barbara.billeri70@gmail.com

Aree

infanzia e adolescenza giovani

Province di afferenza

Firenze

Vicolo della Misericordia,  7 - Lastra a Signa (Fi)
055 8725123
segreteria@misericordialastra.it
www.misericordialastra.it

Descrizione

Servizio di trasporto sociale. Lo studente opererà in affiancamento agli operatori autisti dell'associazione come addetto accompagnatore al trasporto di persone anziane o disabili, offrendo così un'opportunità di crescita personale e di incremento di competenze relazionali, operative e di lavoro in gruppo attraverso la relazione con le persone assistite, con i compagni di servizio e con il personale organizzativo dell'associazione.

Numero di studenti

2 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l’anno, da definire con l’associazione

Referenti

Mattia Luti - tel. 055 8725123, cell. 331 6411015 - sociale@misericordialastra.it

Aree

terza età salute e assistenza socio-sanitaria

Province di afferenza

Firenze

Vian Antonelli, 307 - Pistoia 
tel. 0573 451348 
info@camposa.it
www.camposampiero-pt.it

Descrizione

L'ambito del progetto è quello dell'agricoltura sociale. Gli studenti saranno inseriti nei gruppi di lavoro che si occupano di produzione di ortaggi e frutta oltreché della manutenzione di aree verdi.

Numero di studenti

3 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Marzo - ottobre

Referenti

Luca Traversari, cell. 329 0747199, luca.traversari@alice.it

Aree

disabilità giovani ambiente e territorio

Province di afferenza

Pistoia

Via Galcianese, 17/1 - Prato 
0574 609730
info@fratres.prato.it
www.fratres.prato.it

 

Descrizione

Attività di un’associazione impegnata nell’ambito della donazione del sangue. Lo studente sarà coinvolto nell’attività di gestione dei donatori e delle donazioni, nell’organizzazione delle giornate promozionali per la raccolta del sangue e i corretti stili di vita, provvedendo a partecipare alla risoluzione degli eventuali problemi organizzativi dovessero sorgere. In questo modo saranno maturate le competenze relazionali e organizzative.

Numero di studenti

8 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l’anno, da definire con l’associazione

Referenti

Michele Boretti - tel. 0574 609730 - cell. 392 7166326 - michele.boretti@gmail.com

Aree

salute e assistenza socio-sanitaria

Province di afferenza

Prato

Via Francesco De Sanctis, 10 - Livorno 
Cell. 340 8668988
info@legatumorilivorno.it
www.legatumorilivorno.it

Descrizione

Comunicazione sociale e attività di segreteria. Lo studente potrà partecipare alle attività di comunicazione dell’associazione con una particolare attenzione alla campagne di comunicazione fra pari ed alla gestione delle attività di segreteria con una particolare attenzione ai rapporti con l’utenza; ciò contribuirà alla maturazione di capacità relazionali ed operative.

Numero di studenti

2 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l’anno, da definire con l’associazione

Referenti

Fabio Cecconi, cell. 330 417598, info@legatumorilivorno.it

Aree

salute e assistenza socio-sanitaria

Province di afferenza

Livorno

Via Arturo e Alceo Baldi, 15 - Montepulciano (Si)
tel. 0578 757449
miser.montepulciano@libero.it
www.misericordiamontepulciano.it

 

Descrizione

Nell’ambito socio – sanitario si prevede la partecipazione ad un corso di formazione per apprendere le tecniche di assistenza sanitaria di primo soccorso, un tirocinio attivo con svolgimento del servizio socio - sanitario ordinario e di trasporto sociale di anziani e disabili su ambulanza o mezzo attrezzato, attività di reportistica ed archiviazione delle erogazioni di servizio, attività di gestione delle ambulanze e dei mezzi attrezzati. Nell'ambito assistenziale si prevede il supporto al personale dipendente per assistenza ad anziani non autosufficienti in Rsa. Gli studenti matureranno competenze relazionali e organizzative e relativamente alle tecniche di assistenza sanitaria di primo soccorso.

Numero di studenti

2 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l’anno, da definire con l’associazione.

Referenti

Adriano Giuliotti - tel. 0578 757449 - cell. 348 5657383 - miser.montepulciano@libero.it

Aree

terza età salute e assistenza socio-sanitaria emergenza e primo soccorso

Province di afferenza

Siena

Largo U. Bonetti, 5  - Santa Croce sull'Arno (Pi)
tel. 0571 33333
info@pa-santacroce.it
www.pa-santacroce.it

 

Descrizione

Il Servizio sanitario di urgenza ed emergenza e il ruolo delle Associazioni nel sistema 118. Dopo un percorso informativo-formativo sul sistema 118, sui ruoli degli operatori dell'associazione e sulle strutture sanitarie e sociosanitarie del territorio, gli studenti accompagneranno gli operatori e i volontari della Pubblica assistenza nello svolgimento dei servizi sociali e socio-sanitari, maturando capacità ed esperienze nell’ambito relazionale, organizzativo e nel lavoro di squadra.

Numero di studenti

2 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l’anno, da definire con l’associazione

Referenti

Sara Remorini - tel. 0571 3333, cell. 348 1327109 - s.remorini@pa-santacroce.it

Aree

salute e assistenza socio-sanitaria disabilità

Province di afferenza

Pisa

Via Dante Alighieri, 39 - Poggibonsi (Si)
cell. 348 4168010
poggibonsi.comunale@avis.it
www.avispoggibonsi.it
 

 

Descrizione

Peer education nella promozione della cultura della solidarietà e della cittadinanza attiva. Gli studenti saranno coinvolti nella progettazione e realizzazione di percorsi da realizzare in ambito scolastico finalizzati alla promozione della cultura della solidarietà, della donazione e della cittadinanza attiva; svolgeranno funzioni anche operative e saranno affiancati da volontari esperti maturando competenze relazionali e operative.

Numero di studenti

2 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l’anno, da definire con l’associazione

Referenti

Claudio Pupilli - cell. 335 7673032 - claudiopupilli@gmail.com

Aree

animali giovani

Province di afferenza

Siena

Via Massimo D'Azeglio, 26/B - Piombino (Li)
cell. 329 9815734
piombino@provvidenza.org
www.laprovvidenzapiombino.net

Descrizione

Accoglienza diurna a sostegno di persone con disabilità attraverso la promozione di attività diversificate di tipo sportivo, aggregativo, hobbistico e per il tempo libero. All’interno delle progettualità che l’associazione promuove da molti anni sul territorio, lo studente potrà partecipare alla preparazione e alla realizzazione di attività di danza, recitazione, arte, sport (basket, bocce, rugby special olympics), cucina e per il tempo libero compresi i campi estivi, tutte finalizzate al benessere della persona con disabilità e potrà in questo modo maturare capacità relazionali, organizzative e di lavoro in squadra.

Numero di studenti

3 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Ottobre – maggio e l’estate per i campi estivi

Referenti

Piero Scateni, cell. 329 9815734, giovanni52bg@libero.it

Aree

disabilità raccolte fondi e attività promozionali

Province di afferenza

Livorno

Via Bellini, 15 - 57023 Cecina (LI)
Tel. 0586 632112
segreteria@ausercecina.it
http://www.ausercecina.it

Descrizione

Far conoscere il mondo del volontariato, in genere, ai giovani ed in particolare il confronto tra giovani ed anziani. Gli studenti saranno impiegati prevalentemente in attività di segreteria telefonica e nel prendere contatti con gli iscritti all’associazione. Unitamente ai volontari, gli studenti potranno espletare anche attività di visite domiciliari e consegna di spesa o accompagnamento presso strutture pubbliche.

Numero di studenti

2 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Dal lunedì al venerdì dalle ore 15.00 alle ore 18.00

Referenti

Giuseppe Bernardo, tel. 0586 632112, cell. 346 1626164, segreteria@ausercecina.it

Aree

terza età povertà e disagio sociale carcere e detenuti

Province di afferenza

Livorno

Via Valfonda, 1 - Firenze
Tel. 055 294635
acisjf.firenze@gmail.com
www.acisjf-firenze.it

Descrizione

Sostegno immediato alle persone in difficoltà mirata alla loro autointegrazione e autopromozione con il fine di un loro inserimento nelle comunità locali e l’allontanamento dalle situazioni a rischio superando così logiche tradizionalmente assistenzialistiche. Lo studente potrà partecipare alle attività previste presso due servizi dell'associazione: l’Help Center che è il Centro d'ascolto alla Stazione Santa Maria Novella e la Casa d'accoglienza per donne e mamme con bambini. L'obiettivo formativo è quello di comprendere e condividere regole e responsabilità insieme alla comprensione e solidarietà verso le fragilità.

Numero di studenti

2 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l’anno, da definire con l’associazione

Referenti

Anna Lenzi, tel. 055 294635, cell. 347 2494777, acisjf.firenze@gmail.com

Aree

povertà e disagio sociale migranti infanzia e adolescenza

Province di afferenza

Firenze

Viale Carducci, 16 - Livorno 
tel. 0586 444111
livorno.comunale@avis.it
www.avislivorno.it

Descrizione

Comunicazione sociale, gestione di un’associazione, organizzazione di eventi. Lo studente parteciperà alle attività di progettazione e gestione di progetti di comunicazione volti a sensibilizzare i cittadini al gesto del dono del sangue e plasma; alla gestione front office e back office dell’associazione (amministrazione, data base, segreteria); alla progettazione di un evento/convegno cittadino per sensibilizzare i cittadini e i giovani al gesto del dono. Il percorso mira ad incrementare capacità relazionali, comunicative e operative e allo sviluppo delle conoscenze in tema di comunicazione sociale e gestione eventi.

Numero di studenti

2 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l’anno, da definire con l’associazione

Referenti

Alessia Butori, tel. 0586 444111, cell. 338 4906454, alessia.butori@tiscali.it

Aree

raccolte fondi e attività promozionali

Province di afferenza

Livorno

Descrizione

Gestione di un’associazione di volontariato attiva nell’ambito delle pari opportunità, del contrasto alle discriminazioni per genere e nella promozione dei diritti delle donne. Lo studente parteciperà alle svariate e quotidiane attività funzionali dell'associazione: segreteria, archivio, biblioteca, progettazione, comunicazione, ufficio stampa, raccolta dati, cosicché da maturare capacità relazionali e nella gestione di un’organizzazione.

Numero di studenti

6 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l’anno, da definire con l’associazione

Referenti

Lara Turrini - cell. 333 4087837 - centroantiviolenzaviareggio@gmail.com

Aree

violenza sulle donne raccolte fondi e attività promozionali migranti

Province di afferenza

Lucca

Via Matteotti, 81/C - Serravalle Pistoiese (Pt)
Tel. 0573 929296, cell. 333 7135594
rose.lorena.polimeni@gmail.com
www.orchestramaberliner.it

Descrizione

Inserimento e valorizzazione di studenti con competenze musicali nel “Laboratorio di formazione orchestrale 2.0” già attivo all'interno dell'associazione. Il percorso contempla diverse attività: allestimento di concerti, gemellaggi musicali con altre orchestre giovanili, viaggi-studio e iniziative benefiche che coinvolgono ragazzi in Pistoia e in altre città europee, da Londra a Praga a Barcellona e l'affiancamento ad attività rivolte a persone in difficoltà come il "Caffé Alzheimer". Il Laboratorio si svolge presso La Fabbrica delle Emozioni a Pistoia e aiuterà gli studenti a rafforzare le proprie conoscenze e competenze musicali, nonché a misurarsi con la pratica orchestrale sviluppando competenze relazionali e di lavoro in team.

Numero di studenti

20 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Settembre – luglio

Referenti

Rose Lorena Polimeni, cell. 333 7135594, rose.lorena.polimeni@gmail.com

Aree

attività e beni culturali disabilità giovani

Province di afferenza

Pistoia

Via Indipendenza, 12 - Valdera (Pi)
Tel. 0587 55594
progetti@uispvaldera.it

Descrizione

Attività ludica, sportiva, ricreativa, culturale per minori e giovani all’interno dell’esperienza dei centri estivi. Dopo un’adeguata formazione gli studenti, affiancati dagli operatori e dai volontari, saranno coinvolti nelle preparazione e realizzazione delle iniziative di animazione dei centri estivi promossi nei comuni della Valdera (Pontedera, Peccioli, Chianni, Capanoli, Ponsacco) dall’Uisp Solidarietà. Proprio per le caratteristiche dei Centri estivi (animazione e inclusione sociale) gli studenti matureranno competenze organizzative, progettuali, di risoluzione dei problemi e gestione degli imprevisti e affineranno le loro capacità relazionali e di lavoro in team.

Numero di studenti

3 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Maggio – luglio

Referenti

Donatella Turchi, cell. 335 1834802, progetti@uispvaldera.it

Aree

raccolte fondi e attività promozionali disabilità infanzia e adolescenza

Province di afferenza

Pisa

C/o centro diurno Cla
Via del Trionfo, 27 - Arezzo
Tel. 0575 908026
ilvelocipede@email.it

Descrizione

L’inserimento sociale del disabile intellettivo e il sostegno alla famiglia d’origine proponendosi di fare della solidarietà il principio di una cultura rivoluzionaria in cui coloro che sono definiti “diversi” siano risorse sociali, economiche e di progresso, sconfiggendo i concetti di puro assistenzialismo e di pietismo. Lo studente parteciperà alle attività del Centro diurno gestito dall’associazione (attività di socializzazione, attività animative e ludiche, laboratori educativi, promozione dell’autonomia) collaborando con personale specializzato e volontari e maturando capacità relazionali (gestione di una relazione di aiuto), organizzative e di lavorare in gruppo.

Numero di studenti

2 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Ottobre-dicembre e Maggio-giugno

Referenti

Nunzia Gentile, tel. 0575908026, cell. 349 4930624, annu82@libero.it

Aree

disabilità

Province di afferenza

Arezzo

Via Lenin, 132 - San Martino Ulmiano - San Giuliano terme (Pi)
Cell. 328 0106225
anto.scogna@alice.it
www.caregivers.pisa.it

Descrizione

Il lavoro dell’associazione si concentra soprattutto sul concetto di accessibilità nelle sue diverse declinazioni, creando e aggiornando ogni tipo di ausilio necessario come per esempio la Comunicazione Alternativa Aumentativa (CAA) per l’accesso allo studio e alla lettoscrituura. Il percorso progettuale prevede la partecipazione degli studenti al laboratorio "Guarda cosa voglio dirti" riguardante le modalità di utilizzo della CAA quali ausilio alla comunicazione per le persone con disabilità e al progetto "Lasciando le tracce" che mira a garantire la fruibilità scolastica. Gli studenti avranno così modo di visionare e utilizzare materiale per la facilitazione dei compiti scolastici di persone con disabilità e potranno fare esperienza della funzione del caregiver partecipando al gruppo coro.

Numero di studenti

4 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l’anno, da definire con l’associazione

Referenti

Alessia Viviani, cell. 335 1302685, viviani.alessia@libero.it

Aree

disabilità

Province di afferenza

Pisa

Via Mazzini, 21 - Massa e Cozzile (Pt)
cell. 389 9845466
segreteria@unpopoloincammino.it
www.unpopoloincammino.blogspot.it
 

Descrizione

Partecipando alle attività dell’associazione lo studente maturerà senso di responsabilità, capacità relazionale ed organizzativa e sperimenterà un percorso di cittadinanza attiva. All’interno del progetto “I care, m’importa di te”finalizzato all’assistenza e al sostegno di persone disabili, fragili, a rischio di esclusione sociale e a famiglie in difficoltà, sono attivi: centro ascolto (accoglienza, distribuzione di generi alimentari, raccolta e distribuzione indumenti), sportello informativo, aggregazione e socializzazione, laboratori di aiuto ai compiti e allo studio, agricoltura sociale, raccolta fondi.

Numero di studenti

2 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l’anno, da definire con l’associazione

Referenti

Sabrina Stanzani, cell. 389 9845466, segreteria@unpopoloincammino.it

Aree

diritti povertà e disagio sociale

Province di afferenza

Pistoia

Via della Torre, 32 - Castiglione della Pescaia (Gr)
Tel. 0564 939099
misericordia.castiglione@gmail.com
www.misericordiadiburiano.it

Descrizione

Trasporto sociale (di pazienti dialici, fisioterapie, ecc.), assistenza alle manifestazioni sportive insieme ai volontari del servizio 118 e, se in possesso di attestato BLSD, partecipazione al servizio 118. Gli studenti partecipando alle attività proposte potranno maturare capacità relazionali, organizzative e di lavoro in team.

Numero di studenti

4 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l’anno, da definire con l’associazione

Referenti

Jessica Campana, 0564 939099, misericordia.castiglione@gmail.com

Aree

salute e assistenza socio-sanitaria emergenza e primo soccorso

Province di afferenza

Grosseto

Via del Porrione, 49 - Siena 
Tel. 0577 210263
posta@misericordiadi siena.it
www.misericordiadisiena.it

Descrizione

Volontariato dei beni culturali. Lo studente potrà partecipare ad attività di valorizzazione dei beni culturali della città di Siena e in particolare: la catalogazione delle lapidi storiche del Cimitero monumentale per mezzo di riprese fotografiche e documentazione di quelle con maggior rilievo storico-artistico e l'aggiornamento degli indici e dell'inventario dell'Archivio Storico dell'Istituzione e dell'annesso Museo. Gli studenti svilupperanno, tra le altre, competenze riguardanti la tecnica fotografica di opere d’arte, in particolare sculture, sotto differenti condizioni di luminosità.

Numero di studenti

22 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Settembre – maggio

Referenti

Giovanni Guasconi, cell. 333 2477235, gbguasconi@gmail.com

Aree

salute e assistenza socio-sanitaria attività e beni culturali giovani

Province di afferenza

Siena

via L. Cittadini, 33/7 Arezzo
piontarezzo@live.it
https://www.facebook.com/piontarezzo/

Descrizione

Sport e Salute mentale: l’attività sportiva come occasione di riscatto e rivincita, fonte di benessere e felicità, partecipazione ed inclusione sociale. L’associazione promuove attività sportive (discipline: calcio a cinque e nuoto) insieme a volontari, operatori sanitari e utenti del Dipartimento di Salute Mentale dell’Azienda USL Toscana sudest zona di Arezzo curando sia la fase di preparazione (motivazione, allenamento, tecniche) che di svolgimento dell’attività (partecipazione ai campionati Uisp locali e regionali). Lo studente maturerà capacità relazionali, organizzative e di lavorare in gruppo.

Numero di studenti

10 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Settembre - giugno

Referenti

Rosaria Mafucci, cell. 333 9352357 (Pallavolo) Mirko Sbragi cell. 334 2475483 (Calcio a 5)

Aree

salute mentale diritti salute e assistenza socio-sanitaria

Province di afferenza

Arezzo

C/o ex Cinema Chiesa Santa Margherita a Tosina, Località Borselli Tosina, 3 - Pelago (Fi)
Cell. 335 8051553
perchenoborselli@gmail.com

Descrizione

La promozione della conoscenza e la valorizzazione della ricchezza artistica, culturale, storica ambientale del territorio della Montagna Fiorentina – Valle del Rufina luogo di testimonianze, beni, opere, emergenze architettoniche di inestimabile valore e poco conosciute. Lo studente sarà coinvolto in attività di comunicazione esterna, organizzazione eventi, partecipazione ad iniziative sociali e potrà collaborare alla gestione di un rifugio escursionistico, maturando capacità relazionali, organizzative e di lavorare in gruppo.

Numero di studenti

4 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l’anno, da definire con l’associazione

Referenti

Sheryl Sansome, cell. 370 3315020, sherylsansome@libero.it

Aree

giovani

Province di afferenza

Firenze

Via de' Pucci, 2 - Firenze
Tel. 055 282008
laconchiglia@csfirenze.it
www.centrosolidarietafirenze.it

Descrizione

Accoglienza, ascolto, promozione del benessere personale, familiare, sociale e la prevenzione del disagio e delle dipendenze, attraverso progetti diversificati in base alle necessità degli utenti e che traggono spunto dalla filosofia del “Progetto Uomo” di don Mario Picchi. Gli studenti potranno fare un'esperienza diretta ed in prima persona alle attività dell'associazione che sonno suddivise in due aree: progetti di prevenzione e di riabilitazione/recupero. Sono previste visite alle comunità dell'associazione e l'affiancamento dei volontari nelle varie attività programmate. Il percorso mira ad incrementare competenze relazionali, comunicative e operative e allo sviluppo delle capacità di gestione di una relazione di aiuto e di lavoro in gruppo.

Numero di studenti

4 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Settembre - giugno

Referenti

Piero Rossetti, tel. 055 282008, cell. 346 8896577, prevenzione@csfirenze.it

Aree

povertà e disagio sociale

Province di afferenza

Firenze

Via Benedetto Dei, 2/A - Firenze
Cell. 338 8878478
info@heliosonlus.it
www.heliosonlus.it

Descrizione

Attività ludico-ricreative e di socializzazione con giovani e adulti disabili e ad attività ricreative e di intrattenimento con bambini ricoverati presso l'Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze. Gli studenti avranno modo di fare esperienza del lavoro di gruppo e di rapportarsi con persone con vari tipo di difficoltà, disagio, disabilità nel pieno rispetto della persona, dell'altro e della dignità di ciascuno.

Numero di studenti

5 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l’anno, da definire con l’associazione

Referenti

Maria Forzieri, cell. 328 6689744, info@heliosonlus.it

Aree

salute e assistenza socio-sanitaria giovani infanzia e adolescenza

Province di afferenza

Firenze

Descrizione

Gestione dei rapporti con i donatori di sangue secondo le procedure previste dal Sistema regionale toscano per le associazioni di volontariato. Lo studente, sotto la guida del tutor, parteciperà all’aggiornamento dell'elenco dei donatori con riferimento alla loro idoneità, ai periodi di intervallo, a eventuali periodi di sospensione temporanea, mediante l'uso di apposito programma informatico; inoltre in base alle richieste del Centro Sangue procederà alle chiamate dei donatori, alla prenotazione e al successivo controllo del buon fine della donazione. Lo studente sarà coinvolto anche nella gestione del sito web e della pagina Facebook, maturando complessivamente capacità gestionali, relazionali, operative e nell’uso di specifici strumenti informatici.

Numero di studenti

3 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l’anno, da definire con l’associazione

Referenti

Tommaso Massaro, cell. 335 5267003, massarotommaso@yahoo.it

Aree

salute e assistenza socio-sanitaria

Province di afferenza

Pistoia

C/o Centro di scienze naturali, via di Galceti, 74 - Prato
tel. 0574 460503
cell. 339 6853374
info@volontaricsn.it
www.volontaricsn.it
 


 

Descrizione

Protezione civile e attività di antincendio boschivo. Si intende far conoscere agli studenti la struttura, i mezzi e l'attrezzature dell'associazione; sono previste inoltre prove pratiche di utilizzo (non in situazioni operative) delle attrezzature più semplici, attività di ricognizione, mappatura e manutenzione sui sentieri del territorio. E' previsto infine l'utilizzo di semplici attrezzi manuali fino a strumenti più complessi come Gps e telecamere (e relativi programmi) per la rilevazione e mappatura di incendi boschivi. Gli studenti potranno maturare conoscenze ed esperienze nell’ambito della protezione civile (e utilizzo della strumentazione informatica) sviluppando competenze nel lavoro in team.

Numero di studenti

8 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l’anno, da definire con l’associazione

Referenti

Loengrin Carmagnini, tel. 0574 691538, cell. 333 4452182, loecarma@alice.it

Aree

protezione civile

Province di afferenza

Prato

Via del Cuore, 7 - Pisa
Tel. 050 571 555
unioneinquilinipisa@virgilio.it
www.unioneinquilinipisa.blogspot.com

Descrizione

Tutela e difesa del diritto di ogni persona ad un’abitazione dignitosa in un contesto ambientale rispettoso della natura e delle esigenze sociali ed economiche di tutti i cittadini. Il progetto prevede la partecipazione degli studenti alle attività svolte dai volontari dell'associazione nelle sedi di Pisa, Pontedera e San Miniato riguardanti i diversi modi di affrontare le varie problematiche abitative emergenti, in particolare la consulenza tecnica e giuridica e l’assistenza pratica agli inquilini indigenti senza casa o con situazioni di obbligo di rilascio della loro abitazione con la conseguente ricerca di soluzioni abitative alternative. Gli studenti potranno maturare esperienze specifiche in questo ambito sociale sviluppando competenze relazionali e di lavoro in gruppo.

Numero di studenti

6 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l’anno, da definire con l’associazione

Referenti

Virgilio Baracchini, tel. 050 571555, cell. 347 7411199, unioneinquilinipisa@virgilio.it

Aree

diritti povertà e disagio sociale

Province di afferenza

Pisa

C/o Katia Orlandi
Via Scacciapolli, 4 - Fauglia (Pi)
cell. 330 565655
cifregionaletoscana@gmail.com
www.centroitalianofemminiletoscana.it
 

Descrizione

Progettazione di eventi e corsi di formazione – anche accreditati e in partnership con altri soggetti - sia a livello locale che regionale, con una particolare attenzione agli ambiti della pianificazione didattica e del Bilancio delle competenze anche con l’utilizzo delle nuove tecnologie. Lo studente potrà confrontarsi, affiancato da esperti della formazione e certificatori di competenza, con processi progettuali anche complessi e sarà coinvolto nell’applicazione della metodologia “PerformanSe” ampiamente diffusa a livello internazionale in enti pubblici e privati che adottano un modello di gestione delle risorse umane basato sulla valorizzazione e lo sviluppo delle competenze organizzative e delle risorse personali

Numero di studenti

4 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Settembre – luglio

Referenti

Ombretta Lazzereschi, cell. 347 7698402, ombrettalazz@virgilio.it

Aree

giovani

Province di afferenza

Pisa

via cecconi, 11 - Livorno
cell. 330 565655
ciflivorno@gmail.com
www.centroitalianofemminiletoscana.it

Descrizione

Progettazione di eventi e corsi di formazione – anche accreditati e in partnership con altri soggetti - sia a livello locale che regionale, con una particolare attenzione agli ambiti della pianificazione didattica e del Bilancio delle competenze anche con l’utilizzo delle nuove tecnologie. Lo studente potrà confrontarsi, affiancato da esperti della formazione e certificatori di competenza, con processi progettuali anche complessi e sarà coinvolto nell’applicazione della metodologia “PerformanSe” ampiamente diffusa a livello internazionale in enti pubblici e privati che adottano un modello di gestione delle risorse umane basato sulla valorizzazione e lo sviluppo delle competenze organizzative e delle risorse personali.

Numero di studenti

3 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Ottobre – maggio

Referenti

Katia Orlandi, cell. 330 565655, ciflivorno@gmail.com

Aree

giovani infanzia e adolescenza violenza sulle donne

Province di afferenza

Livorno

via Castagnara, 31 - 54100 Massa
tel. 0585 283458
carmassi.d@gmail.com
http://www.afaph.net

 

Descrizione

La relazione con i ragazzi con disabilità. Lo studente si confronterà con attività e servizi in favore dei ragazzi disabili con una particolare attenzione alle pratiche sportive (nuoto e boowling) e alle iniziative socializzanti, maturando capacità relazionali, organizzative e le conoscenze relative al corretto trasporto di persone con problematiche di deambulazione.

Numero di studenti

5 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l’anno, da definire con l’associazione

Referenti

Daniele Carmassi, tel. 0585 283458, cell. 338 6456636, carmassi.d@gmail.com

Aree

disabilità

Province di afferenza

Massa-Carrara

Via A. Marini, 9 Prato
Tel. 0574 42166
pois00300C@istruzione.it
www.livi.prato.gov.it

Descrizione

Referenti

Paola Puppo, tel. 0574 42166, cell. 3473524932, paola.puppo@istruzione.it

Province di afferenza

Prato

via San Frediano, 13 - 56126 Pisa
Tel. 050 580501
pisd05000l@istruzione.it
www.liceoartisticorussoli.edu.it
 

Descrizione

Referenti

Rita Ristori, te. 050 580501, cell. 338 5813558, ritaristori@liceoartisticorussoli.edu.it

Province di afferenza

Pisa

IPSIA Antonio Pacinotti
via Salcioli, 11 - 56025 Pontedera
Tel. 0587 21081
mgmissaggia@gmail.com
www.ipsiapacinotti.it

Descrizione

Indirizzo socio-sanitario

Referenti

Marilena Balduani, cell.328 6950819, mgmissaggia@gmail.com

Province di afferenza

Pisa

ISS Polo Luciano Bianciardi
Piazza de Maria, 31 Grosseto
Tel. 0564 484851
archivio@polobianciardigrosseto.it
www.polobianciardigrosseto.it

Descrizione

Indirizzo istruzione professionale servizi commerciali

Referenti

Rossella Izzo, cell. 368 949181, r.izzo@polobianciardigrosseto.it

Province di afferenza

Grosseto

Via Giorgio Vasari, 9/15 - 56017 San Giuliano Terme (PI)
Tel. 050 818921 Cell. 349 8505727
info@handysuperabile.org
http://www.handysuperabile.org

Descrizione

Filiera del turismo accessibile, per tutte le tipologie di disabilità motoria/sensoriale/intellettiva/comportamentale, dal sistema di trasporti, trasferimenti, itinerari turistici accessibili, alla fruibilità dei servizi turistici negli alberghi, musei, chiese, ristoranti, ecc. Tra i progetti attivi: Progetto Turismo SuperAbile a Firenze, Progetto I.T.A.C.A. Itinerari turistici aperti a tutti con S.D.S. Pisana, Progetto Musei SuperAbili con la Rete dei Musei della Maremma, Opera del Duomo di Firenze e Uffizi Firenze, Progetto mare senza barriere con la Regione Toscana. Mediante la compilazione di una scheda di accessibilità, l'associazione mira a trovare soluzioni per superare ostacoli architettonici, ambientali e culturali per una fruizione di servizi turistici, spazi urbani ed itinerari.

Numero di studenti

4 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l'anno. Da definire con l'associazione.

Referenti

Stefano Paolicchi, cell. 349 8505727

Aree

attività e beni culturali disabilità

Province di afferenza

Pisa

Via La Lizza, 11 - 53100 Siena
Tel. 0577 254814
fct.siena@federconsumatoritoscana.it
http://www.federconsumatorisiena.it

Descrizione

Sensibilizzazione alle problematiche quotidiane che ognuno di noi si trova ad affrontare tra cui: legalità del mercato, tutela della salute, sicurezza e qualità dei prodotti e dei servizi; ed ancora diritto ad un'informazione corretta ed adeguata, lealtà e chiarezza della pubblicità, erogazione dei servizi pubblici secondo standard di qualità ed efficacia e, infine, la difesa degli interessi economici e patrimoniali, la tutela del risparmio, il contrasto all'usura nell'ambito della legislazione vigente e la difesa dell'ambiente e del territorio. Lo studente svilupperà competenze in ambito di relazione con il pubblico, gestione delle risorse, volontariato in ambito consumeristico, assisterà i volontari nelle attività sopra indicate, oltre che nel collaborare a una possibile strategia comunicativa, aggiornando il sito web e la pagina facebook. E' una bella occasione per fare un'esperienza utile per quanto riguarda la tutela dei diritti dei cittadini dove lo/la studente/ssa può acquisire competenze tecnico-professionali e di relazione sociale utili nel lavoro e nella vita.

Numero di studenti

1 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Tutto l'anno, dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 13.00

Referenti

Barbara Ugolini, cell. 346 7818753

Aree

diritti

Province di afferenza

Siena

Descrizione

Sensibilizzare alle problematiche quotidiane che ognuno di noi si trova ad affrontare tra cui: legalità del mercato, tutela della salute, sicurezza e qualità dei prodotti e dei servizi; ed ancora diritto ad una informazione corretta ed adeguata, lealtà e chiarezza della pubblicità, erogazione die servizi pubblici secondo standard di qualità ed efficienza; ed infine la difesa degli interessi economici e patrimoniali, la tutela del risparmio, il contrasto all’usura nell’ambito della legislazione vigente e la difesa dell’ambiente e del territorio. Lo studente svilupperà competenze in ambito di relazione con il pubblico, gestione delle risorse, volontariato in ambito consumeristico, assisterà i volontari nelle attività sopra indicate, oltre che nel collaborare ad una possibile strategia comunicativa, aggiornando il sito web e la pagina facebook. È una bella occasione per fare un’esperienza utile per quanto riguarda la tutta dei diritti dei cittadini dove lo/la studente/ssa può acquisire competenze tecnico-professionali e di relazione sociale utili nel lavoro e nella vita.

Numero di studenti

2 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l'anno, dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 13.00

Referenti

Barbara Ugolini, cell. 346 7818753

Aree

diritti

Province di afferenza

Siena

A.B.C. Associazioni Bambini Cri du chat
via Machiavelli, 56 - 50026 San Casciano in Val di Pesa (FI)
abc@criduchat.it
http://www.criduchat.it

Descrizione

Mglioramento della qualità della vita dei pazienti e delle loro famiglie attraverso la diffusione di linee guida adeguate per la crescita e lo sviluppo, promozione della ricerca scientifica, follow-up dei bambini, promozione del mutuo aiuto. A.B.C. porta avanti progetti di assistenza alla famiglia sul luogo di residenza della famiglia. A.B.C. inoltre ha creato il Progetto Database SCDC, che prevede l’organizzazione di una banca dati relativa alle conoscenze sulla malattia in campo medico-scientifico, clinico, educativo e terapeutico. Gli studenti saranno formati nell’accogliere le esigenze di chi si rivolge ad una associazione per chiedere aiuto.

Numero di studenti

2 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 13.00

Referenti

Daniele Cavari, cell. 329 2804371

Aree

salute e assistenza socio-sanitaria raccolte fondi e attività promozionali

Province di afferenza

Firenze

via Fiorentini, 25 - 55100 Lucca
tel. 0583 467742
direzione@anffaslucca.org
http://anffaslucca.org

Descrizione

Anffas Onlus di Lucca è nata nel 1965 come associazione di genitori di persone con disabilità intellettiva e/o relazionale. A partire dagli anni ‘80 si è distinta per l’impegno concreto nell’assistenza ai disabili, basando il proprio operato principalmente sul tema dell’ergoterapia. Gli studenti parteciperanno alle attività dei centri tra cui: il Progetto Lavoro (legno e ceramica), floricoltura e alle altre iniziative dove le persone disabili svolgono un percorso fondato sul lavoro e sull’inclusione sociale.

Numero di studenti

10 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l'anno, da definire con l'associazione.

Referenti

Manuel graziani, cell. 347 1229245

Aree

raccolte fondi e attività promozionali diritti disabilità

Province di afferenza

Lucca

Via Orly, 35 - 50013 Campi Bisenzio (FI)
tel. 055 8949926
segreteria@pacampi.it
http://www.pacampi.it

Descrizione

Intervento sanitario, protezione civile, donazione di sangue, attività sociali, ambientali, ricreative, formative, di solidarietà internazionale, sportive e di cooperazione. Gli studenti affiancheranno i referenti della struttura come accompagnatori nei viaggi socio-sanitari, per mansioni di segreteria e presso il bar del circolo dedicato ai soci.

Numero di studenti

6 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Dal lunedì al sabato dalle 07.00 alle 20.00

Referenti

Claudia Ciulli, cell. 339 4170560

Province di afferenza

Firenze

Via Morandi, 21 - 56025 Pontedera (PI)
Tel. 0587 091339
auserpontedera@fastwebnet.it

Descrizione

Promuovere la lotta alla solitudine e all'emarginazione. Il centro da settembre a giugno porta avanti: divulgazione dei corretti stili di vita, corsi di attività fisica adattata, corsi di gestione di malattie croniche e diabete, yoga per la terza età, balli di gruppo, cinema insieme, laboratorio del colore, giochi di carte e tombola, caffè Alzheimer.

Numero di studenti

2 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l'anno, da definire con l'associazione.

Referenti

Francesca Casini, cell. 349 1581687

Aree

terza età salute e assistenza socio-sanitaria disabilità

Province di afferenza

Pisa

via Dante, 2/A - 59100 Prato
Tel. 0574 448932
info@cavprato.it
http://www.cavprato.it

Descrizione

L’attività dell’associazione di svolge nell’ambito materno-infantile ed è sorta a tutela della maternità in situazioni difficili, assistenza e accoglienza a gestanti e mamme con bimbi piccoli, anche in casa d'accoglienza. L’associazione è nata con la volontà di tutelare la maternità in situazioni difficili. Gli studenti potranno approfondire e conoscere la dimensione della cultura dell'accoglienza della vita umana fin dal concepimento e la dimensione di solidarietà verso il bambino nel seno materno e la cura del neonato, attraverso un rapporto di sostegno, promozione e accompagnamento della madre. Il progetto vuole, inoltre, educare al valore della solidarietà gratuita, ed alla condivisione con le donne sole e con famiglie le loro difficoltà, al fine di accompagnarle in un percorso di recupero e di valorizzazione della propria dignità. Tale vicinanza aiuta i giovani a scoprire il significato profondo della solidarietà, fare esperienze reali e stabilire relazioni capaci di arricchirli come persone e renderli consapevoli di valori che potranno trasmettere anche ai loro coetanei.

Numero di studenti

2 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 12.00 oppure dalle 14.00 alle 19.00. Gli orari e i giorni si possono concordare con le esigenze degli studenti.

Referenti

Bertilla Venco, cell. 3384472340

Aree

povertà e disagio sociale

Province di afferenza

Prato

via Pian di Grassina, 88 - 50012 Bagno a Ripoli (FI)
Tel. 055 643897
info@orizzonteonlus.it
http://www.orizzonteonlus.it

Descrizione

Nell’ambito di una casa famiglia, l’associazione sperimenta la convivenza tra quattro persone disabili adulte. I ragazzi saranno supportati da educatori professionisti e volontari, per cercare di dare una residenzialità ed autonomia a tutte quelle persone per le quali non è stato sviluppato un progetto di indipendenza.

Numero di studenti

2 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Da settembre a maggio

Referenti

Fabio Bartolomei, cell. 339 4907663

Aree

salute mentale

Province di afferenza

Firenze

via Dalmazia, 39 - 57025 Piombino (LI)
Tel. 0565 43508
rosalba.gabellieri@libero.it
http://www.palazzodellavigna.it

Descrizione

L'associazione ha come obiettivo quello di facilitare il rapporto dei familiari degli utenti con le istituzioni socio-sanitarie, di supportarli in incontri di auto aiuto, affinché le relazioni con i familiari psichiatrici possano migliorare, anche attraverso esperienze altrui. Gli obiettivi sono costruire/collaborare a progetti che favoriscano l'integrazione e la lotta allo stigma, attraverso la formazione e la possibilità di svolgere attività lavorative.

Numero di studenti

4 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Primavera

Referenti

Rosalba Gabellieri, cell. 340 3829432

Aree

salute mentale

Province di afferenza

Livorno

Viale Borgo Valsugana, 85 - 59100 Prato
Tel. 0574 592707
anffaspo@gmail.com
http://www.anffasprato.net

Descrizione

Area di riabilitazione e rieducazione funzionale (fisio-kinesi terapia, logopedia e musicoterapia); area psicoeducativa sociosanitaria e assistenziale (terapia psicologica colloqui psicosociali e clinici); area residenziale (struttura Casa Alloggio Protetta); area di attività motoria e promozione sportiva, valorizzazione della cultura sociale attraverso mediazione artistica (musica, teatrale e museale).

Numero di studenti

6 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Ottobre - giugno

Referenti

Rachele Lapenna, cell. 320 2991136

Aree

salute mentale salute e assistenza socio-sanitaria

Province di afferenza

Prato

Piazza dei Servi, 7 - 51100 Pistoia
Tel. 0573 368701
amministrazione@ceispt.org
http://www.ceispt.org

Descrizione

Campo sanitario, sociale ed educativo nel settore delle dipendenze. L’associazione opera soprattutto a Pistoia e provincia, dove si trovano la sede amministrativa e le sedi delle comunità terapeutico residenziali. L’associazione è attiva nelle scuole secondarie dove da anni porta avanti progetti di prevenzione.

Numero di studenti

2 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l'anno, da definire con l'associazione.

Referenti

Samantha Scuderi, cell. 340 5491546

Aree

dipendenze giovani

Province di afferenza

Pistoia

Via Garibaldi, 143 - 52100 Arezzo
Tel. 0575 24242
volontari@misericordiaarezzo.it
http://www.misericordiaarezzo.it

Descrizione

La scuola come comunità attiva in grado di sviluppare e aumentare l'interazione con la comunità locale. Gli studenti potranno consolidare, in ambito extrascolastico, lo sviluppo delle competenze in materia di cittadinanza attiva, valorizzazione del rispetto delle differenze, sostegno all'assunzione di responsabilità, della consapevolezza dei diritti e dei doveri. L’obiettivo principale è promuovere, attraverso un percorso partecipato, una migliore conoscenza dei sistemi di tutela della persona attivi sul territorio.

Numero di studenti

20 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l'anno, da definire con l'associazione.

Referenti

Paolo Martinelli, cell. 328 0541136

Aree

salute e assistenza socio-sanitaria protezione civile emergenza e primo soccorso

Province di afferenza

Arezzo

Via Donatello, 5 ter. - 54033 Codena Carrara (MS)
Tel. 392 6898786
rosanna@associazioneacca.it
http://www.associazioneacca.it

Descrizione

Prevenzione dei disturbi della condotta alimentare mediante progetti di peer-education. Il progetto di peer-education vuole educare gli studenti verso una maggiore consapevolezza di sé e dell’essere qualcuno in grado di ascoltare e aiutare l’altro.

Numero di studenti

8 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Da autunno a fine primavera

Referenti

Alessandra Di Sibio, cell. 392 6898786

Aree

salute mentale salute e assistenza socio-sanitaria disabilità infanzia e adolescenza giovani

Province di afferenza

Massa-Carrara

via Marconi, 1/r - 52029 Castiglion Fibocchi (AR)
Tel. 0575 47043
info@pa-castiglionfibocchi.org
http://www.pa-castiglionfibocchi.org

Descrizione

Trasporto dell'avente bisogno in diversi ambiti, dall'accesso alle prime cure in caso di emergenza/urgenza ai trattamenti terapeutici, visite ed esami, fino ai servizi sociali (centri di socializzazione, istruzione). Al giovane che si approccia al mondo del volontariato è offerta la formazione sanitaria (livello base, avanzato e DAE) di 73 ore, comprensiva di 30 ore di tirocinio, oltre alla conoscenza del sistema dei trasporti socio-sanitari.

Numero di studenti

2 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Febbraio - giugno

Referenti

Andrea Magrini, cell. 329 9825763

Aree

salute e assistenza socio-sanitaria

Province di afferenza

Arezzo

Via dei Martiri, 11/B - 56012 Pisa
Tel. 0587 489060
amministrazione@proassistenza.it
http://www.proassistenza.it

Descrizione

Servizi socio sanitari, trasporto persone anziane o con disabilità ai centri diurni, scuole ed ospedali. Servizio di emergenza/urgenza con ambulanza attrezzata (servono i livelli per il soccorso, i corsi sono attivi anche presso la nostra struttura). Attività di Protezione Civile, esercitazioni e corsi per essere preparati a catastrofi naturali. Tutti questi servizi potranno essere svolti dagli studenti ragazzi (età minima 16 anni), che saranno affiancati a personale adeguato.

Numero di studenti

5 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Da settembre a luglio, dal lunedì al sabato dalle 07.00 alle 19.00

Referenti

Nila Arzilli, cell. 345 1180184

Aree

salute e assistenza socio-sanitaria protezione civile emergenza e primo soccorso

Province di afferenza

Pisa

Via Donatori del Sangue, 16 - 51018 Pieve a Nievole (PT)
Tel. 0572 954041
dsmisepieve@gmail.com

Descrizione

Salute e assistenza socio sanitaria, raccolte fondi e attività promozionali, emergenza e primo soccorso. Gli studenti verranno inseriti in un contesto di formazione teorico/pratica per acquisire competenze sull'assistenza di base e di primo soccorso alle persone, consentendo loro di conseguire anche degli attestati, nonché di poter accrescere la propria sensibilità verso chi si trova in difficoltà.

Numero di studenti

4 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l'anno, da definire con l'associazione.

Referenti

Alessio Mezzatesta, cell. 351 9490811

Aree

salute e assistenza socio-sanitaria raccolte fondi e attività promozionali emergenza e primo soccorso

Province di afferenza

Pistoia

Via Daniele Manin, 22 - 51016 Montecatini Terme (PT)
Tel. 0572 90901
soc.pub.mct@gmail.com
http://www.soccorsopubblico.org
 

Descrizione

L'associazione opera da ormai più di 100 anni nel settore socio assistenziale e dell'emergenza e urgenza sanitaria. La mission è proteggere il più debole senza distinzione di razza, età, sesso, credo politico o religioso, sia nei momenti di urgenza sia nella vita corrente. I ragazzi acquisiranno competenze specifiche nelle aree tematiche elencate, e se possibile sarà eseguita una formazione riconosciuta.

Numero di studenti

3 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l'anno, da definire con l'associazione.

Referenti

Valerio Parente, cell. 328 1143282

Aree

salute e assistenza socio-sanitaria protezione civile emergenza e primo soccorso

Province di afferenza

Pistoia

Via D'Azeglio, 3 - 54033 Carrara
Tel. 0585 71299
cifcarrara@cifcarrara.net
http://www.cifcarrara.net

Descrizione

I ragazzi saranno protagonisti di un percorso formativo sul tema delle pari opportunità uomo-donna e del contrasto della violenza di genere rivolto ai giovani. Sarà presentato loro il quadro culturale sociale in cui si innesta il fenomeno della disparità, nonché quello istituzionale e normativo finalizzato a dar conto degli strumenti di tutela delle donne e loro figli, il tutto con modalità interattive e proattive per la miglior acquisizione di forme di cittadinanza corrette.

Numero di studenti

3 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Ottobre - maggio

Referenti

Simona Raimondi, cell. 345 7975099

Aree

violenza sulle donne diritti

Province di afferenza

Massa-Carrara

via delle Masse, 41 
tel. 055 4450628
cirsitallia@cirsitalia.it

Descrizione

Il CIRS è un Centro Diurno a carattere socio-assistenziale e si occupa di persone portatrici di disabilità psico-fisica e/o neurosensoriale, spesso affiancata da problematiche psicosociali, alterazioni cognitive di varia entità ed eziologia, diversi profili di autosufficienza. Gli studenti saranno coinvolti nell’apprendimento di competenze professionali e socio-relazionali, creazione di rapporti interpersonali finalizzati alla collaborazione, con la possibilità di vivere un'esperienza formativa come aiuto nell'orientamento per le future scelte formative. Conoscenza e rispetto delle norme che regolano un'attività lavorativa attraverso il contatto con un luogo di lavoro strutturato, promozione della cultura della solidarietà e del senso civico.

Numero di studenti

4 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Lunedì, martedì, giovedì, venerdì dalle 08.30 alle 16.00 e mercoledì dalle 08.30 alle 14.00

Referenti

Sara Parmigiani, cell. 392 6516348

Aree

salute mentale disabilità

Province di afferenza

Firenze

Viale Alfieri, 36 c/o Ospedale Civile - 57124 Livorno
info@paraplegicilivorno.com
http://www.paraplegicilivorno.com

Descrizione

L’associazione opera sull’autonomia nei brevi medi e lunghi spostamenti dei soggetti con disabilità motoria/servizio auto sostitutiva multi adattata/scuola guida, per disabili/servizio consegna mezzi adattati/trainer su utilizzo soluzione per spostamenti.

Numero di studenti

1 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l'anno, da definire con l'associazione.

Referenti

Luca Mazzi, cell. 3395469892 - 3348336581

Aree

sicurezza salute e assistenza socio-sanitaria disabilità

Province di afferenza

Livorno

Via de' Martelli, 8 - 50129 Firenze
Tel. 055 290473
elena.pampana@acli.it
http://www.aclitoscana.it

Descrizione

Gli studenti riceveranno formazione per attività di Segreteria di Associazione NonProfit. Volontà di attivare l’alternanza in percorsi collegati alla fruizione del beneficio REI e più in generale relativi al contrasto della povertà, con politiche attive e passive di sostegno al reddito.

Numero di studenti

2 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Due giorni alla settimana per 4 ore.

Referenti

Elena Pampana, cell. 393 9329049

Aree

povertà e disagio sociale

Province di afferenza

Firenze

Via San Giovanni, 30 - 57123 Livorno
Tel. 0586 896040
info@pubblicaassistenza.it
http://www.pubblicaasistenza.it

Descrizione

Operando principalmente in ambiti socio sanitari, l’associazione vuole attivare progetti di alternanza scuola lavoro che possano contribuire alla formazione di figure che operino in questi ambiti, curando, in particolare, quegli aspetti di relazione e assistenza alla persona/paziente. Tra gli altri ambiti, che vedranno il coinvolgimento dei ragazzi, vi è l'assistenza alla disabilità e alla terza età, attraverso proposte di azioni e attività che possano aiutare questi soggetti a vivere il proprio quotidiano in modo diverso.

Numero di studenti

4 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l'anno, da definire con l'associazione.

Referenti

Carlo Carlesi, cell. 3341287827

Aree

salute e assistenza socio-sanitaria disabilità emergenza e primo soccorso

Province di afferenza

Livorno

Piazza della Repubblica, 28 - 56010 Vicopisano (PI)
Tel. 050 796048
cif@cifvicopisano.com
http://www.cifvicopisano.com

Descrizione

Inserimento degli studenti nelle attività di doposcuola, durante il periodo scolastico, e nei campi estivi da giugno a settembre, con attività educative di gruppo e personalizzate nei confronti di ragazzi in situazioni di difficoltà scolastica o di ragazzi stranieri con difficoltà linguistiche. Organizzazione/gestione di giochi e attività ricreative. Somministrazione merenda e pranzo. Cura degli ambienti e del materiale utilizzato. Partecipazione alle riunioni di programmazione delle attività.

Numero di studenti

1 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l'anno, da definire con l'associazione.

Referenti

Enrica Corti, cell. 388 7447384

Aree

terza età raccolte fondi e attività promozionali migranti infanzia e adolescenza

Province di afferenza

Pisa

Piazza Duomo 19/20 - 50122 Firenze
tel. 055 2393963
info@misericordia.firenze.it
http://www.misericordia.firenze.it

Descrizione

Servizi di trasporto socio sanitario. Accompagnamento di persone anziane e/o con disabilità presso centri e strutture. Servizi di assistenza sanitaria a manifestazioni sportive. In base alle ore di Alternanza Scuola Lavoro, gli studenti potranno frequentare corsi di formazione per acquisire la qualifica di soccorritore di livello base. Sensibilizzare i giovani studenti ad aiutare il prossimo, svolgendo un ruolo attivo nell'ambito del servizio di trasporto regionale.

Numero di studenti

20 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Dal lunedì al sabato dalle 07.00 alle 19.00

Referenti

Maurizio Biondi, cell. 347 5732854

Aree

salute e assistenza socio-sanitaria disabilità emergenza e primo soccorso

Province di afferenza

Firenze

Via Sforza, 58 - 54038 Montignoso (MS)
carlaperuta@gmail.com
http://aicsmassacarrara.it

Descrizione

Programma di sensibilizzazione alla prevenzione sulle malattie cardiovascolari, acquisendo la competenza di saper prestare il primo soccorso in tutte le sue forme. Gli studenti saranno coinvolti in attività che li renderanno in grado di saper prestare primo soccorso in tutte le sue forme. Entrare nell'ambito della conoscenza con passaggi di formazione sulle problematiche della terza e quarta età, onde preparare gli studenti alla comprensione delle difficoltà che le persone anziane.

Periodi

Durante tutto l'anno, da definire con l'associazione

Referenti

Carla Peruta, cell. 338 4339393

Aree

terza età salute e assistenza socio-sanitaria emergenza e primo soccorso povertà e disagio sociale

Province di afferenza

Massa-Carrara

Via Matteotti, 31 - 52010 Subbiano (AR)
Tel. 0575 489700
marinella@misericordiasubbiano.com
http://www.misericordiasubbiano.com

Descrizione

Accogliere ed affiancare i ragazzi in un ambiente che offre la possibilità di accostare un percorso teorico ad uno fortemente pratico, con un’importante componente emozionale. Apprendere manovre e tecniche di primo soccorso affiancando i volontari esperti che gravitano all’interno dell’associazione nelle attività ordinarie della mission quotidiana dell’associazione (accompagnamento di utenti fragili da e per i diversi presidi ospedalieri o di accoglienza territoriali istaurando un rapporto confidenziale con gli stessi). I beneficiari del progetto sono gli utenti e i loro familiari, che potranno contare su figure formate , forti dell’entusiasmo che caratterizza l’èta dei destinatari del progetto stesso. Il progetto è un’opportunità importante per permettere l’avvicinamento dei ragazzi al mondo del volontariato, per farli entrare in contatto con la fragilità, per promuovere la cittadinanza attiva. Contemporaneamente, la presenza dei ragazzi porterà una ventata di serenità e leggerezza a persone che vivono una realtà di difficoltà e dolore.

Numero di studenti

3 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Il progetto prevede una calendario settimanale assolutamente vario: dal lunedì alla domenica, dalle 7:00 alle 24:00 in base alle disponibilità concordate con i ragazzi

Referenti

Marinella Sereni

Aree

emergenza e primo soccorso povertà e disagio sociale

Province di afferenza

Arezzo

via Casellotto Sotto, 25 - 54100 Massa
Tel. 0585 830841
p.casotti@hotmail.it
http://www.uispgrandeeta.it

Descrizione

Gli studenti parteciperanno al progetto il Mulino di Canevara, che prevede incontri su filiera della castagna e conduzione dei mulini ad acqua ed in particolare sui temi di: sviluppo locale-valorizzazione dei beni pubblici-laboratori didattici per alunni scuola primaria-imprenditoria agrituristica e promozione territorio-cucina a km zero. Organizzare work shop su filiera della castagna e mulino di Canevara. L’obiettivo è creare un gruppo di giovani agenti del cambiamento.

Numero di studenti

6 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Le lezioni, le visite guidate, gli incontri saranno svolti prevalentemente il sabato mattina dalle ore 10.00 alle ore 12.00; alcuni incontri si svolgeranno il venerdì pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 17.00; le giornate di volontariato si svolgeranno di sabato mattina dalle ore 8.30 alle ore 12.30, la visita guidata all’Agriturismo “Il mulino” a Filattiera (Lunigiana) si svolgerà sempre di sabato dalle ore 8.30 alle ore 12.30.

Referenti

Irene Filippo, Cell. 327 8453188

Aree

attività e beni culturali giovani ambiente e territorio

Province di afferenza

Massa-Carrara

Via Antonio De Curtis, 9 - 59100 Prato
Tel. 0574 818669
asicomoro@gmail.com
http://www.ilsicomoro.it

Descrizione

Favorire l’orientamento dei giovani per valorizzarne le aspirazioni personali, gli interessi e gli stili di apprendimento, nonché aiutarli a sviluppare capacità di scegliere autonomamente e consapevolmente. Integrare la formazione acquisita durante il percorso scolastico con l’acquisizione di competenze più pratiche, che favoriscano un avvicinamento al mercato del lavoro. Offrire agli studenti opportunità di crescita personale, attraverso un’esperienza extrascolastica che contribuisca a svilupparne il senso di responsabilità. Favorire una comunicazione intergenerazionale, gettando le basi per un mutuo scambio di esperienze e una crescita reciproca.

Numero di studenti

2 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30

Referenti

Luciana Bigagli, cell. 349 8100098

Aree

terza età

Province di afferenza

Prato

Via Montalvo, 8 - 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel. 055 891111
segreteria@misecampi.it
http://www.misecampi.it

Descrizione

Accompagnare i giovani studenti nel mondo del volontariato e introdurli alle varie attività svolte dalla Misericordia a favore della comunità. L’intento dell’associazione è rendere i giovani soggetti attivi nella relazione con le persone anziane, disabili o con disagio sociale destinatarie dei servizi, coinvolgendo gli studenti nella programmazione e realizzazione di attività laboratoriali e di interventi socio-educativi a favore di soggetti con disabilità. Collaborare con i giovani per prevenire l’isolamento degli anziani.

Numero di studenti

5 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l'anno, da definire con l'associazione.

Referenti

Giovanni D'Andrea, cell. 335 1083298

Aree

salute e assistenza socio-sanitaria disabilità emergenza e primo soccorso

Province di afferenza

Firenze

Misericordi di Vinci
Via Pierino da Vinci, 35 - 50029 Vinci (FI)
Tel. 0571 559499
giorni03@inwind.it
http://www.misericordiavinci.it

Descrizione

Inserimento di studenti in un contesto associativo dove potranno acquisire conoscenze teoriche, abilità pratiche e modalità comportamentali a supporto di persone malate e/o portatori di disabilità. Agli studenti sarà offerto un percorso formativo volto a sviluppare competenze trasversali (lavoro di gruppo, autonomia) e competenze specifiche (primo soccorso aziendale e sicurezza sul lavoro) e saranno anche coinvolti attivamente nei servizi di trasporto sanitario ordinario e sociale, nella gestione dei centro prelievo.

Numero di studenti

10 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l'anno. Da decidere con l'associazione.

Referenti

Federico Giorni, cell. 329 9269680

Aree

salute e assistenza socio-sanitaria raccolte fondi e attività promozionali disabilità emergenza e primo soccorso giovani

Province di afferenza

Firenze

ACAT - Club alcologici territoriali di Sesto Fiorentino, Campi e Peretola
via Veronelli, 2 - 501019 Sesto Fiorentino (FI)
Tel. 055 4215529
acatsestocampi@gmail.com
http://www.arcattoscana.net

Descrizione

Promozione della salute nella scuola e nella comunità. Attraverso un percorso strutturato, comprendente un laboratorio di apprendimento attivo, gli studenti avranno l’opportunità di confrontarsi sul tema degli stili di vita legati al consumo di bevande alcoliche e fumo, potranno partecipare ad azioni diffusione di attività di e sensibilizzazione a favore della tutela della salute e, infine, operare loro stessi come promotori di benessere, della coesione sociale e della sostenibilità ambientale presso loro famiglia e comunità

Numero di studenti

20 ospitabili contemporaneamente

Periodi

Durante tutto l'anno. Da concordare con l'associazione.

Referenti

Simona Rossi, cell. 347 1041089

Aree

salute e assistenza socio-sanitaria dipendenze giovani

Province di afferenza

Firenze

ISIS Leonardo da Vinci - Enrico Fermi
via Risorgimento, 28 - 58031 Arcidosso (GR)
gris003001@istruzione.it
http://www.isisamiataovest.it

Descrizione

Referenti

Anna Laura Pulcino, tel. 0564 966229, cell. 347 0595138, apulcino@alice.it

Province di afferenza

Grosseto

    ×