Home

TERRE - TERritori in REte

Scaduto Scadenza: 15 Luglio 2019

Ente erogatore

Fondazione CR Firenze

Beneficiari

L’iniziativa è riservata alle organizzazioni definite dal D.Lgs. 3 luglio 2017, n. 117 e cioè: istituzioni e formazioni aggregative della società civile (organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale, enti filantropici, imprese sociali, incluse le cooperative sociali, reti associative , società di mutuo soccorso, comitati, fondazioni).

Tipologia

Interprovinciale

Descrizione

Procedura
La domanda di partecipazione on-line, compilata in ogni sua parte, dovrà successivamente essere stampata, timbrata e firmata dal Legale Rappresentante del richiedente o dell’ente capofila, e inviata in forma cartacea alla Fondazione entro e non oltre le ore 17:00 del 16/07/2019, a mezzo posta ordinaria o corriere (non farà fede il timbro postale), oppure consegnata al seguente indirizzo: Fondazione CR Firenze “Bando TERRE - TERritori in REte” c.a. Settore Volontariato, Filantropia e Beneficenza Via Maurizio Bufalini 6 - 50122 Firenze

Progetti finanziabili
Saranno accolte le richieste di istituzioni e formazioni aggregative della società civile (associazioni, comitati, fondazioni, cooperative) affinché attraverso la creazione di reti formalmente costituite che identifichino i bisogni delle loro comunità di riferimento e procedano al reperimento delle risorse necessarie per fornire risposte a quelli che possono essere identificati come i bisogni principali di quella specifica collettività. Le reti che si verranno a costituire dovranno avere come finalità la promozione della cultura della donazione e dovranno stimolare erogazioni e contributi a favore di progetti d’utilità sociale, rimuovendo tutti quegli ostacoli di natura culturale, fiscale, legale ed amministrativa che normalmente impediscono ai membri di una comunità di contribuire allo sviluppo del bene comune. La fondazione attraverso il metodo delle c.d. “erogazioni-sfida” integrerà in quota parte fino al massimo del raddoppio l’importo raccolto dalla “rete”, contribuendo al rafforzamento di quelle iniziative che presenteranno progetti di supporto ai bisogni della propria comunità sostenibili e che possano garantire lo sviluppo di soluzioni innovative e condivise.

Budget individuale
Agli assegnatari verrà erogato un contributo che andrà ad integrare in quota parte fino all’eventuale raddoppio – a seconda del giudizio dell’Organo deliberante della Fondazione – della cifra raccolta dalla rete, fermo restando il contributo massimo erogabile di € 100.000.

Informazioni e Bando

×