Home

#MoveSocial, da domani al via la festa del volontariato a Montelupo Fiorentino

Giovedì 11 Luglio 2019

Torna a Montelupo Fiorentino la festa delle associazioni di volontariato del territorio promosso dalla Delegazione Cesvot di Empoli. E' "Move Social”: giochi, stand, laboratori e  incontri per far conoscere e incontrare le associazioni che quotidianamente operano sul territorio. Si parte domani, venerdì 12 luglio, fino a domenica, al Parco Ambrogiana.

La festa inizia alle 18, con una partita di volley molto particolare, la #MoveSocialCup Volley. Gioca d'anticipo, fai prevenzione. Scendono in  campo le squadre finaliste dei sindaci e degli assessori per una  partita nata con lo scopo di sensibilizzare alla prevenzione del tumore al seno. Si sfideranno dunque, tra gli altri,  il sindaco Montelupo Fiorentino Paolo Masetti, il vicesindaco di Santa Croce sull'Arno Marco Baldacci, gli assessori delle giunte comunali di Capraia e Limite e gli assessori allo sport di Empoli, Fabrizio Biuzzi, e di Montelupo Fiorentino, Simone Focardi.

Dopo la sfida, dalle 20.30,  #MoveSocialDance, spettacolo a cura delle scuole e delle associazioni di danza del territorio.

Sabato 13 luglio, dalle 18.30,  via alla prima edizione dei “Giochi senza Frontiere” e poi tutti a tavola con la cena di solidarietà organizzata nel Parco dalla Cooperativa Pegaso il cui ricavato andrà all'associazione Astro per finanziare i progetti per il sostegno terapeutico e riabilitativo in oncologia. Alle 21 gran finale con il concerto del gruppo musicale "Le Poiane di Harris".

Domenica 14 luglio, la giornata conclusiva di  MoveSocial sono in programma le "isole della formazione" per bambini e adulti e "la Camminata in meditazione" promossa dall'associazione Psicologi per i Popoli Toscana: per quest'ultima è necessario iscriversi inviando una mail all'indirizzo area.centro@cesvot.it

"Saranno tre giornate di divertimento, ma soprattutto di promozione e valorizzazione del lavoro quotidiano che le associazioni svolgono sul territorio - commenta Greta Petracci, presidente Delegazione Cesvot Empoli -  Ci saranno  tutti i protagonisti della comunità, diventati ormai un punto di riferimento per molti, dai singoli cittadini agli enti locali. Sarà anche una bella opportunità  per avvicinare tante persone a questo mondo, per far conoscere realtà che sono attive sul territorio e contribuiscono a rafforzare e diffondere un senso di comunità fondato sulla solidarietà e l'aiuto reciproco"

"Il volontariato ha un ruolo centrale nella società civile - dichiara il sindaco Paolo Massetti -  costituisce un elemento di collegamento fra enti pubblici e singolo cittadino, contribuisce e rafforza il senso di comunità e di appartenenza e in alcuni casi ci supporta nella gestione dei servizi. Senza le associazioni probabilmente non riusciremo a realizzare tante delle iniziative che proponiamo e anche a dare alcuni servizi. Penso ad esempio alla distribuzione dei pasti a domicilio o alla sorveglianza sugli incendi. Per questa ragione è per me un onore ospitare la manifestazione MOVE SOCIAL, promossa dalla delegazione territoriale dell’Empolese Valdelsa. È un’occasione di festa, di incontro, un’opportunità per creare reti e per presentare attività svolte quotidianamente, che spesso passano in sordina".

×