Home

Il bilancio sociale secondo la Riforma del terzo settore

Mercoledì 8 Gennaio 2020

Saranno 11 gli incontri rivolti agli enti del terzo settore per approfondire dettagli e opportunità della redazione del bilancio sociale, importante strumento di informazione e trasparenza. 

Il Codice del terzo settore prevede l’obbligatorietà del bilancio sociale per gli enti del terzo settore con ricavi, rendite o entrate superiori ad 1 milione di euro e per tutte le cooperative sociali; ovviamente anche gli ets non obbligati possono redigere e pubblicare il bilancio sociale secondo le nuove linee guida che definiscono sia i princìpi di redazione, sia i contenuti minimi che il bilancio sociale deve contenere.

Gli incontri, uno per delegazione, si svolgeranno nel mese di febbraio e saranno di tre ore ciascuno e sono rivolti a enti iscritti ai registri di volontariato, promozione sociale, cooperative sociali e all'anagrafe delle onlus con volontari e sede in Toscana.

A conclusione di ogni incontro i partecipanti potranno porre quesiti e ricevere una consulenza personalizzata

L’iscrizione agli incontri è obbligatoria e gratuita e potrà essere effettuata da mercoledì 8 gennaio solo on line compilando l’apposito modulo disponibile sul sito, previa registrazione all’area riservata MyCesvot. Le richieste verranno accolte secondo l’ordine di arrivo e fino ad esaurimento dei posti disponibili e si chiuderanno il giorno precedente alla data di svolgimento di ogni incontro.

A questo link per iscriversi e per ulteriori informazioni

×