Home

Cesvot Prato, la nuova presidente è Luisa Peris

Lunedì 8 Aprile 2019

Si rinnova la squadra che guida la delegazione Cesvot di Prato con la nomina della presidente Luisa Peris che arriva a gestire il team di operatori che offre servizi gratuiti di orientamento ad associazioni di volontariato, rappresentanti e operatori degli enti pubblici, cittadini. Il nuovo direttivo, che si è insediato ieri per la prima volta, è composto da 18 persone che rappresentano il variegato mondo del volontariato pratese.
 
La nuova squadra è composta dalla presidente Luisa Peris di Arci Servizio Civile, dai vicepresidenti Patrizia Bartolini (vicaria) di Ada (Associazione per i diritti degli anziani)Prato, Cristina Baldecchi, Croce Rossa di Prato e Tommaso Rindi, della cooperativa sociale Pane e Rose e da Agostino Chiatto, Acat Pratese, Andrea Cecchi, Sub Prato, Andrea Primo Logli , Progetto Aurora Donna onlus, Antonio Alfredo Pettoruti, Cral Dipendenti Usl Prato, Antonio Martini, Anteas - Associazione nazionale tutte le età attive per la solidarietà onlus, Giorgio Arter, Associazione Pratese Amici dei Musei e dei Beni ambientali, Giorgio Daga, Uisp Solidarietà Prato, Luisa Viviani, Aias - Associazione Italiana Assistenza Spastici, Marco Gabriele Tofani, Avis provinciale Prato, Mario Barbacci, Arci Comitato territoriale Prato, Sandra Ottanelli di Auser Volontariato Territoriale Prato, Sandra Paola Benelli, dell’Associazione Il Casolare, Serena Cresti, Centro Solidarietà Prato, Stefania Toccafondi, Gruppo Musicale Pratese
 
Il nuovo direttivo si è impegnato a individuare le esigenze del territorio pratese contribuendo alla definizione degli indirizzi e degli obiettivi del programma annuale di attività del Cesvot, pronto a dare servizi gratuiti per promuovere, sostenere e sviluppare il volontariato in Toscana.
 
Per la prima volta quest’anno, come indica il Codice del terzo settore, sono stati invitati a candidarsi al direttivo e a partecipare all’assemblea e al voto, oltre alle associazioni di volontariato anche gli enti che hanno volontari e sede sul territorio e che risultano iscritti ai registri regionali delle associazioni di promozione sociale e delle cooperative sociali oppure all’anagrafe Onlus della Toscana.
 
“I miei ringraziamenti vanno a tutta la delegazione del Cesvot di Prato per la fiducia accordatami - commenta la presidente Peris – Il mio impegno sarà quello di valorizzare la ricchezza associativa della nostra realtà, che rappresenta una grande risorsa in questo momento particolare di attuazione della riforma del terzo settore che vede insieme, per la prima volta, organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale, cooperative sociali, sicuramente un'ottima squadra con la quale sperimentare nuovi percorsi di partecipazione dei cittadini e co-progettazione con le Istituzioni locali, per trovare possibili risposte, in tempi adeguati, ai molti bisogni e ai diversi problemi presenti nella nostra comunità”

×