Home

Tutto quello che c'è in programma: i nostri webinar

Lunedì 6 Aprile 2020

In considerazione della particolare situazione sanitaria ed in osservanza a quanto previsto dalla normativa nazionale, per i prossimi mesi e fino a quando l'emergenza non sarà finita, Cesvot ha riprogrammato la sua offerta formativa in modalità on line proponendo un ciclo di webinar gratuiti. 

Ogni lezione, guidata da esperti del settore, sarà dedicata ad un tema specifico, con approfondimenti su coprogettazione, disabilità e diritti, bilancio sociale, attuazione della Riforma del terzo settore e molto altro.

Possono iscriversi ai singoli webinar solo le persone candidate da un ente del terzo settore iscritto ai registri regionali del volontariato, della promozione sociale, della cooperazione sociale e dell’anagrafe delle onlus.
Al modulo di iscrizione online possono quindi accedere, previa registrazione all'area riservata MyCesvot, solo gli enti e non le singole persone.

Alla fine di ogni webinar verrà rilasciato un attestato di frequenza.
 

ECCO IL CALENDARIO 

  • venerdì 5 giugno ore 16.00 – 18.00
    LE ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE. PRESENTAZIONE DELLA PRIMA INDAGINE CONOSCITIVA IN TOSCANA

    L’iniziativa pubblica realizzata nella modalità webinar è realizzata in collaborazione con l’Università di Pisa ed è rivolta ad un massimo di 80 persone. È un’occasione importante per approfondire direttamente con il prof. Andrea Salvini (autore della ricerca insieme alla dott.ssa Irene Psaroudakis) la prima e più estesa rilevazione mai realizzata in Italia sulla promozione sociale che conta in Toscana oltre 2500 organizzazioni e offre servizi a 1 milione e 300 mila persone. Docente: Andrea Salvini, professore ordinario di Sociologia Generale dell’Università di Pisa. Info e iscrizioni a questo link.
     
  • martedì 9 giugno ore 15.00 - 18.00
    VULNERABILITÀ E POVERTÀ: LE NOVITÀ DELLA RIFORMA SUL REDDITO DI CITTADINANZA
    Negli ultimi anni sono stati approvati degli interventi normativi finalizzati a introdurre la prima misura universalistica di contrasto alla povertà nell’ordinamento italiano, dopo varie sperimentazioni che hanno caratterizzato i passati venti anni. Rispetto alle misure precedenti, il Reddito di cittadinanza si caratterizza per una connotazione più propriamente “lavoristica”, che ha lo scopo di costituire uno stimolo verso la ricerca di un’occupazione. Realizzato in collaborazione con la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa il seminario ha lo scopo di illustrare le maggiori novità normative e analizzare le opportunità per gli enti del terzo settore del territorio. Docente: Elena Innocenti, Fondazione Zancan. Info e iscrizioni a questo link. 
     
  • martedì 9 giugno ore 16.00 - 18.00
    NUOVI ADEMPIMENTI PRIVACY PER IL TERZO SETTORE – seconda edizione
    Considerato l’alto numero di richieste giunte per la prima edizione Cesvot propone la ripetizione del seminario che fornisce i riferimenti necessari per allinearsi alle disposizioni del Regolamento generale sulla protezione dei dati operativo da maggio 2018 ed introduce i principi cardine della normativa. Docente: Sabrina Lemmetti, Associazione Intesa, consulente Cesvot. Info e iscrizioni a questo link.  
     
  • mercoledì 10 giugno / martedì 23 giugno 
    LA CASSETTA DEGLI ATTREZZI. ADEMPIMENTI CONTABILI E FISCALI PER GLI ENTI DEL TERZO SETTORE

    Il corso di formazione analizza le nuove norme che il legislatore ha definito con la riforma della disciplina degli enti del terzo settore, non solo nell'ottica di conoscerne le modalità applicative, ma anche per consentire una consapevole valutazione di fronte alle numerose scelte che la riforma stessa impone. Anche dal punto di vista della contabilità e della fiscalità gli enti sono chiamati a svolgere nuovi significativi adempimenti in relazione alla scelta della loro forma giuridica. Docente: Elena Pignatelli, commercialista e consulente Cesvot. Info e iscrizioni a questo link. 
     
  • lunedì 15 giugno ore 16.00 - 18.00
    RISORSE E MODALITÀ EROGATIVE PER IL TERZO SETTORE. LEGGERE UN BANDO

    Il seminario fornisce elementi per orientarsi tra le fonti di finanziamento, sia pubbliche che private, e le diverse forme erogative destinate al terzo settore. In modo particolare saranno offerte conoscenze e strumenti per “districarsi” tra le diverse tipologie di bandi ed individuarne gli elementi chiave per una corretta lettura ed interpretazione. Docente: Giorgio Sordelli, esperto di progettazione sociale. Info e iscrizioni a questo link.
     
  • martedì 23 giugno 15.30 - 17.00
    "I GIOVANI PER IL VOLONTARIATO". INCONTRO DI PRESENTAZIONE DEL BANDO PER L'AREA SUD

    (DELEGAZIONI CESVOT DI AREZZO, GROSSETO E SIENA)
    Promuovere e qualificare il ruolo dei giovani nell’associazionismo toscano significa dare forza e ruolo ad una generazione nuova perché sia capace di rinnovare la proposta del terzo settore, la sua capacità di radicamento sul territorio nonché di facilitare il ricambio generazionale all’interno delle organizzazioni. Questo lo scopo del bando sostenuto e promosso da Regione Toscana-Giovanisì, Fondazione Monte dei Paschi di Siena, Fondazione CR Firenze e attuato con la collaborazione di Cesvot, che verrà presentato nell’incontro. Info e iscrizioni a questo link
     
  • giovedì 25 giugno 15.30 - 17.00
    "I GIOVANI PER IL VOLONTARIATO". INCONTRO DI PRESENTAZIONE DEL BANDO PER L'AREA CENTRO

    (DELEGAZIONI CESVOT DI FIRENZE, EMPOLI, PISTOIA, PRATO)
    Promuovere e qualificare il ruolo dei giovani nell’associazionismo toscano significa dare forza e ruolo ad una generazione nuova perché sia capace di rinnovare la proposta del terzo settore, la sua capacità di radicamento sul territorio nonché di facilitare il ricambio generazionale all’interno delle organizzazioni. Questo lo scopo del bando sostenuto e promosso da Regione Toscana-Giovanisì, Fondazione Monte dei Paschi di Siena, Fondazione CR Firenze e attuato con la collaborazione di Cesvot, che verrà presentato nell’incontro. Info e iscrizioni a questo link 
     
  • venerdì 26 giugno 15.30 - 17.00
    "I GIOVANI PER IL VOLONTARIATO". INCONTRO DI PRESENTAZIONE DEL BANDO PER L'AREA COSTA

    (DELEGAZIONI CESVOT DI LIVORNO, LUCCA, MASSA CARRARA E PISA)
    Promuovere e qualificare il ruolo dei giovani nell’associazionismo toscano significa dare forza e ruolo ad una generazione nuova perché sia capace di rinnovare la proposta del terzo settore, la sua capacità di radicamento sul territorio nonché di facilitare il ricambio generazionale all’interno delle organizzazioni. Questo lo scopo del bando sostenuto e promosso da Regione Toscana-Giovanisì, Fondazione Monte dei Paschi di Siena, Fondazione CR Firenze e attuato con la collaborazione di Cesvot, che verrà presentato nell’incontro. Info e iscrizioni a questo link 
×