Home

La solidarietà non si ferma: Livorno

  • TOSCANA: Croce Rossa Italiana   effettua consegne a domicilio di spesa e farmaci per anziani e immunodepressi. Chiamare il numero 800 065510 e concordare la consegna con i volontari. Le consegne verranno effettuate il martedì, giovedì e sabato dalle 09:00 alle 18:00.
  • TOSCANAAvis Regionale Toscana continua ad essere operativa nelle attività di informazione, orientamento e prenotazione della donazione di sangue e plasma. Contattare il numero 055 2398624 o il numero verde  800 261580, oppure consultare il nostro sito per contattare la sede Avis locale più vicina.
  • TOSCANAUniamo Federazione Italiana Malattie Rare ha attivo un servizio di supporto, ascolto, informazione e orientamento al numero 800 662541 e possibilità di videoconsulti on line sulla piattaforma https://live.malatirari.it/it/.
  • TOSCANASocietà Italiana di Psicologia dell'Emergenza SoS Toscana ha attivato uno sportello telefonico gratuito di ascolto e supporto psicologico a tutti i cittadini che si trovano in isolamento o quarantena. Gli utenti possono richiedere di essere contattati telefonicamente scrivendo una mail a sipem.toscana@gmail.com.
  • TOSCANA: l'associazione PFC - Persona Famiglia Comunità ha attivato un servizio di ascolto telefonico tutti i giorni dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 19.00 per contrastare la solitudine e promuovere il rispetto delle decisioni delle autorità competenti. Contatti: 0583 570750.
  • TOSCANA: la Federazione Regionale MpV e CaV  ha attivo il numero verde nazionale di SOS VITA 800.813.000 e la chat sul sito www.sosvita.it .I volontari sono a disposizione per accogliere ogni difficoltà o esigenza e ad essere il riferimento per la rete di aiuto alla vita.
  • TOSCANA: l'associazione di promozione sociale Sahaja Yoga Italia desidera  portare un momento di serenità mediante corsi di meditazione gratuiti, a cadenza settimanale, che si svolgono online.Le persone interessate possono semplicemente inviare una mail a info@sahajayoga.it indicando la regione di appartenenza, in questo caso la Toscana (l'iniziativa è attiva su tutte le regioni d'Italia). Sarà cura dell'associazione indicare le modalità, il giorno, l'ora e il link per accedere alla piattaforma online e fornire ogni tipo di assistenza a chiunque sia interessato.
  • TOSCANA#StorieAllaCornetta con l'associazione Tra i Binari che si rende disponibile con i propri volontari al telefono per raccogliere le storie delle persone anziane che soffrono la solitudine in questo momento di isolamento. Non solo un servizio di ascolto per restare vicini a chi è più fragile, ma anche un modo per raccogliere storie e essere parte di una memoria collettiva da preservare, fatta di affetti, radici storiche ed emotive. I volontari rispondono al telefono dal lunedì al venerdì, a questi orari e numeri: 10:00/12:00= Francesco: 338 5847087 – Marina: 329 1681420 14:00/16:00= Simona: 338 5254744 – Gianni: 339 743030  16:00/18:00= Moira: 333 3738029 – Martin: 334 5446582 18:00/20:00= Stefano: 340 2350491 – Vittoria: 331 2084857.
  • TOSCANA: TuttoèVita Onlus in collaborazione con le principali realtà religiose presenti sul territorio offre il servizio di ascolto "Io resto vicino a te" di assistenza umana e spirituale nella malattia, nel fine vita e nel lutto in questo contesto legato all’emergenza sanitaria. Il servizio è fornito da volontari formati di TuttoèVita Onlus e coordinato dalla dott.ssa Annagiulia Ghinassi e dalla dott.ssa Alice Torresan. Contatti: 055 3951050 attivo tutti i giorni dalle ore 14.00 alle ore 20.00.
  • TOSCANAAssociazione culturale Centro Studi di Psicologia dell’Arte e Psicoterapie Espressive offre sostegno psicologico, lettura favole e poesie al telefono per bambini e adulti e attività psico/artistiche online.Contatti: Dr. ssa Paola Dei, psicologo, critico teatrale e cinematografico numero telefonico e Whatsapp 3474556766.  Consulenze fisioterapiche, posturali, esercizi ginnici per artrosi, dolori di varia natura, consigli per necessità varie. Contatti: Dr.ssa Maria Rosa Romanello, fisioterapista, esperta in tecniche riabilitative: numero telefonico e Whatsapp 334 9743521.
  • BIBBONA: servizio di spesa a domicilio per persone anziane e vunerabili a cura di Pubblica assistenza0586 671115.
  • CECINA: la Pubblica Assistenza in coordinamento con il comune di Cecina gestisce il servizio di spesa e farmaci a domicilio, 0586 6406400586 681923.
  • CECINA: l'Auser di Cecina continua la consegna pasto a domicilio. 335 1448101
  • CECINAProtezione Civile Regionale in coordinamento con il Sistema Sanitario Toscana offre un servizio di supporto psicologico di emergenza: 800 909685, dal lunedì alla domenica, ore 9 19 (psicologi presenti nelle fasce orarie 9-13 e 15-19).
  • CAMPIGLIA: il comune, il servizio gratuito #DiamociUnaMano! Va avanti con grande soddisfazione degli utenti, degli esercizi commerciali aderenti e dei volontari che lo svolgono. Si tratta del servizio di consegna a domicilio di farmaci e spesa rivolto a persone ultrasettantenni sole, o affette da patologie, problemi di salute o impossibilitate a provvedere direttamente, o tramite parenti e conoscenti, all'acquisto dei beni di prima necessità. Il numero da chiamare è, ricordiamo, 3666382285. Diversa, invece, la modalità per chi non può uscire perché sottoposto a quarantena o in isolamento fiduciario. Per loro il numero da chiamare per la consegna della spesa e/o dei farmaci a domicilio è il 3404909451 istituito dal Comune di Campiglia in collaborazione con le associazioni di volontariato Croce Rossa e Misericordia.
  • CAMPIGLIA: il progetto #ParlaConNoi, attivato dal Comune di Campiglia Marittima in collaborazione con la Croce Rossa Italiana di Venturina Terme e cinque psicologhe del territorio che attraverso un filo diretto telefonico aiuteranno ad affrontare questo difficile periodo di epidemia Covid-19. Il servizio può essere richiesto telefonicamente al numero di cellulare 335 7835030, dal lunedì al sabato dalle 9 alle 12.
  • CAMPO NELL'ELBA: servizio di spesa a domicilio per persone anziane e fragili a cura di Pubblica assistenza0565 977663.
  • COLLESALVETTI: servizio di spesa a domicilio per persone anziane e fragili a cura di Pubblica assistenza0586 962716
  • COLLESALVETTI: È sufficiente chiamare il numero telefonico 329 6898856 attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 ed il martedì e giovedì anche dalle 15.30 alle 17 per richiedere il servizio di spesa e farmaci a domicilio gestito da Pubblica assistenza e Misericordia. I cittadini che si trovano in quarantena disposta dal dipartimento di prevenzione per evitare la diffusione del contagio da Covid-19 e che sono privi di reti familiari oppure amicali per attivare il servizio si potranno rivolgere alla Protezione civile chiamando il numero 0586 824000. Questi gli orari e i giorni: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 ed il martedì e giovedì anche dalle 15.30 alle 17. Per informazione sulla consegna delle mascherine a domicilio per gli ultrasettantenni del comune: 0586 980125 e l'indirizzo di posta elettronica dedicato protezionecivile@comune.collesalvetti.li.it.
  • COLLESALVETTI: l'Auser cura uno sportello telefonico per contrastare la solitudine delle tante persone anziane costrette all'isolamento in questi giorni: il numero da chiamare dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18 tutti i giorni 351 9430889.
  • COLLESALVETTI: i volontari della Misericordia di Vicarello il collaborazione con il Comune di Collesalvetti ritirano a domicilio disegni e poesie dei bambini che vogliono collaborare all'iniziativa "Coloriamo il  nostro Comune" per porre da parte le paure, anche se solo per qualche secondo, e così dare più spazio alla creatività, alla positività e alla speranza che caratterizzano i bambini da sempre. Tutti i bambini che lo vorranno potranno partecipare con un disegno oppure uno scritto. Una volta terminato l'elaborato, sarà necessario contattare la Misericordia di Vicarello, al numero 0586 965033 e prenotare il ritiro.
  • CAPOLIVERI: servizio di spesa a domicilio per persone anziane e fragili a cura di Pubblica assistenza0565 968121 - 347 6971757 - 0565 935062
  • DONORATICO: l'Auser di Donoratico consegna spesa e attività telefonica in accordo con l'Amministrazione. 335 1448101.
  • LIVORNO: spesa e farmaci a domicilio con Croce Rossa Livorno, telefonando allo 0586 801100, da lunedì a sabato, dalle 9 alle 13. 
  • LIVORNO: la Misericordia di Antignano svolge servizio di sostegno per portare generi di prima necessità a persone anziane o coloro che non possono uscire dalla propria abitazione. Contatto: 0586580666 tutti i giorni dalle 8 alle 20.
  • LIVORNO: l'associazione Little Dresses for Africa si è resa disponibile per fabbricare mascherine riutilizzabili in cotone e TNT e resta a disposizione per richieste specifiche: contatti ldfaitalia@gmail.com - 339 7924228. Appello: l'associazione è alla ricerca di volontari che sappiano cucire e donatori di TNT.
  • LIVORNO: Svs Pubblica Assistenza di Livorno promuove un servizio di ascolto psicologico gratuito per sostenere le persone più fragili: gli anziani, i malati cronici, gli immunodepressi, che più di altri sentono la paura del contagio e la difficoltà a vivere una quotidianità così complicata e angosciante. A loro è dedicato uno spazio di ascolto professionale, attivo tutti i martedì e i giovedì mattina a partire dal 17 marzo, dalle 10 alle 12 al numero 339 7829626. Risponderà Giulia Liperini, psicologa qualificata. Per i servizi di supporto a domicilio: LineaAmica (chiamate di compagnia per anziani soli), consegna farmaci (con il filtro delle richieste da parte di farmacie per anziani o persone in difficoltà), consegna pasti a domicilio,informazione e orientamento per spesa a domicilio per persone fragili, anziani, malati cronici, immunodepressi residenti nel comune di Livorno, telefonare a: 0586 896040, dalle 9.00 alle 13.00 tutti i giorni.
  • LIVORNO: Caritas Livorno oltre a continuare ad assicurare i servizi di mensa, docce, pasti a domicilio e binario mobile, ha aperto uno sportello di ascolto telefonico "Pronto, ti ascolto" per sostegno in emergenza corona virus, attivo dalle 9 alle 17, allo 0586 884693.
  • LIVORNO: la Comunità di Sant'Egidio continua ad assicurare la consegna di pacchi alimentari mensili per singoli o nuclei familiari indigenti, la spesa a domicilio per anziani e persone fragili o disabili; la distribuzione 1 v. a settimana di cena al sacco per persone senza fissa dimora. Le attività sono svolte nei quartieri della periferia Nord e del centro cittadino. Per informazioni: te. 0586 211893 (dalle 16.00 alle 20.00) - santegidiolivorno@gmail.com.
  • LIVORNO: lo Sportello ABC Abbattimento Barriere Comunicative  (nato da una collaborazione  tra Comune di Livorno, Associazione Comunico ed ENS Livorno)  in collaborazione con la Croce Rossa Italiana ha attivato una serie di numeri che le persone sorde potranno contattare tramite videochiamata o SMS. Alle videochiamate risponderanno  operatori interpreti della lingua del segni italiana (LIS) e assistenti alla comunicazione, pronti ad attivarsi per chi ha bisogno di farmaci, spesa a domicilio, necessità mediche. Ecco i numeri da contattare: 347 4058774 - 340 4174392 - 338 7539079 - 392 1636176 - 331 257 8546 - 333 2313705 - 348 9118979 - 340 728 5782347 6491234.
  • LIVORNO: l'associazione Amal è sempre contattabile telefonicamente  ai numeri: 371 3822926340 4650054. Sulla pagina Facebook  si potranno trovare le informazioni che possono interessare i malati di Alzheimer e i loro familiari, l'associazione segnala, ad esempio, che dal sito della Azienda toscana nordovest, zona livornese, si può scaricare la domanda per accedere ai contributi del progetto A.M.I.  per l'assistenza familiare ai malati di altzheimer. Per il protocollo delle stesse si è resa disponibile l'ANMIC, scali del Pesce Livorno.
  • LIVORNO: la Pro Loco di Livorno ha attivato un numero di emergenza 0586 1945242 disponibile h24 a cui poter rivolgersi per qualsiasi problematica supporto aiuto, alcuni volontari sono attivi sul territorio per consegna pacchi alimentari e raccolta viveri, altri sono impegnati nella realizzazione e consegna mascherine. Dalla pagina Facebook sono attivi gli eventi "Livorno dentro", uno per adulti, l'altro per bambini, con l'invito di inviare foto, disegni, filmati, pensieri da raccogliere per testimonianza di questi giorni.
  • LIVORNO: l'associazione Cure Palliative di Livorno ha mantenuto completamente operativa la propria équipe multidisciplinare, continuando l’assistenza medico-sanitaria domiciliare a pazienti oncologici e non, in fase terminale e quella relativa all’elaborazione del lutto per i familiari dei pazienti in carico, sempre in collaborazione e coordinamento con Azienda Usl Toscana Nord Ovest. Ha inoltre provveduto a reperire dispositivi di protezione individuale e a donare un tablet per favorire la comunicazione fra i pazienti ricoverati nei reparti Covid e i loro familiari. Per informazioni sulle attività:  393 9960464.
  • MARCIANA MARINA: Pubblica Assistenza in rete con il Comune consegna farmaci a domicilio. Contatti: 0565 99372 -  349 6115467.
  • MARCIANA MARINA: è stato lanciato in questi giorni il progetto "Marciana Marina solidale", ideato per far fronte alle difficoltà delle famiglie con il dono di borse spesa alimentari solidali, nel pieno dell'emergenza per il coronavirus. Il progetto della Pro Loco, in collaborazione con il Comune di Marciana Marina, vede come coorganizzatori l'associazione Michele Cavaliere Onlus, associazione Vacanze Marinesi, Circolo della Vela Marciana Marina, Pubblica assistenza Marciana Marina, Consiglio comunale dei ragazzi Marciana Marina, Pro Loco Marciana Marina, Acqua dell'Elba, Conad Marciana Marina, Alimentari Fratelli Anselmi, associazione La Racchetta-Protezione civile. Chi ha bisogno può contattare dalle 10 alle 14 il numero 347 222 9814.
  • PIOMBINO: l'associazione Il Labirinto offre servizi di supporto psicologico d'emergenza, per adulti e bambini. Info e contatti qui. Appello: importante implementare in modo sistematico i progetti di psicologia di emergenza.
  • PIOMBINO: La Pubblica Assistenza consegna spesa e farmaci a domicilio per persone anziane e immunodepressi. Contatti: 0565 2260220565 225150349 2228838, dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 12. Appello: servono mascherine, guanti, disinfettante, teli e tute monouso.
  • PIOMBINO: Auser Val di Cornia in rete con le amministrazioni comunali effettua consegna spesa e farmaci a domicilio. Contatti: Bono Banchi 328 1323292.
  • PIOMBINO: Altamarea cooperativa sociale cura un servizio di supporto psicologico, attivo ogni giorno della settimana dalle 9 alle 19 al numero 800 947307.
  • PORTO AZZURRO: l'amministrazione comunale di Porto Azzurro ha organizzato il servizio domiciliare per la consegna dei farmaci in collaborazione con le associazioni Misericordia e Pubblica Assistenza di Porto Azzurro, e con la farmacia Dott. Giusti. I cittadini interessati al servizio a domicilio dovranno semplicemente richiederlo al proprio medico.
  • PORTOFERRAIO: Misericordia e associazione Insieme per l'Elba consegnano spesa e farmaci a domicilio per soggetti fragili.Numero 0565 918785 - mail a info@misericordiaportoferraio.it. Appello: sarebbe utile lanciare una raccolta di cibo a lunga conservazione.
  • PORTOFERRAIO: l'Usl Toscana Nord Ovest con l'appoggio delle associazioni cura un servizio di spesa e farmaci a domicilio per persone anziane, fragili o in quarantena: 0565 926792 - 0565 926792.
  • PORTOFERRAIO: servizio di supporto psicologico alla comunità grazie alla collaborazione dell'associazione Inperformat con il Forum Giovanile dell'Arcipelago Toscano,  Cooperativa Altamarea, coinvolgendo i professionisti che operano sul territorio.Numero attivo dalle 9 alle 19:  800 947307elbatiascolto@gmail.com. Per offrisi come volontari per attività di supporto:Chi volesse aggiungersi può telefonare ai numeri 389 9435367 e 3881590222.
  • RIO MARINA: la Pubblica assistenza gestisce servizi di spesa a domicilio per anziani e persone vulnerabili: 0565 931212.
  • ROSIGNANO: spesa a domicilio per persone anziane e vulnerabili gestita da Pubblica assistenza. I volontari del gruppo cinofilo sono inoltre a disposizione dei cittadini in quarantena che avessero necessità di un aiuto per portare fuori i loro cani:  0586 792929.
  • ROSIGNANOCroce Rossa di Rosignano e Pubblica Assistenza di Rosignano portano spesa e farmaci a domicilio per persone anziane e vulnerabii, disabili o immunodepressi, soggetti in quarantena obbligatoria. Chi si trova in difficoltà ed è impossibilitato ad uscire può rivolgersi al COC (Centro Operativo Comunale) chiamando il numero 0586 724401, dal lunedì al venerdì ore 8 19. 
  • SAN VINCENZO: l'associazione L'elefante Invisibile mette a disposizione uno sportello telefonico di contatto con i suoi esperti (psicologi e pedagogisti) per tutte le persone che abbiano bisogno di supporto, consigli e indicazioni, ma anche solo di informazioni di pubblica utilità. Info: Presidente Bettina Beneventi (347 6643076) - Chiara Iannaccone (338 4713946)
  • SAN VINCENZO: Misericordia a disposizione  per il servizio "Pronto spesa" di Conad a supporto degli over 70, con patologie invalidanti e non autonomi per affrontare l'emergenza Coronavirus. Contatti: 0565 707206 - 0565 707243
  • VENTURINA: la Croce Rossa di Venturina avvia un programma di formazione per volontari temporanei da impiegare nella gestione dell'emergenza Covid19. Info: 0565 851413 - venturina@cri.it.
  • VENTURINA: Croce Rossa a disposizione  per il servizio "Pronto spesa" di Conad a supporto degli over 70, con patologie invalidanti e non autonomi per affrontare l'emergenza Coronavirus. Contatti: 389 8788115.
Call-to-action MyCesvot: 
Call to Action - My Cesvot: 
×