Home

Attività e intereventi di inclusione sociale e di contrasto all’estrema povertà

Attivo Scadenza: 15 Dicembre 2017

Ente erogatore

Comune di Prato

Beneficiari

Il presente avviso è rivolto ai soggetti del c.d. “Terzo Settore” come individuati dall’art. 17 L.R.T. 24/02/2005 n. 41, che da almeno un anno dalla data di pubblicazione del presente avviso, si siano costituiti ovvero risultino iscritti nel relativo albo o registro secondo quanto prescritto dalla normativa vigente. I destinatari del presente avviso devono altresì essere operanti nel territorio comunale pratese ed essere senza scopo di lucro.

Tipologia

Comunale

Descrizione

Procedura
La domanda di contributo economico dovrà essere redatta utilizzando l’apposito modulo “allegato A” al presente Avviso, da compilarsi debitamente e sottoscriversi da parte del rappresentante legale del Soggetto proponente.
Dovrà essere allegata alla domanda di contributo la seguente documentazione:
- copia fotostatica di documento di identità del rappresentante legale del Soggetto proponente;
- copia dello Statuto;
- copia dell’Atto Costitutivo;
- scheda del progetto (utilizzando il modulo “allegato B” al presente Avviso).

Progetti finanziabili
Il Soggetto proponente dovrà redigere un progetto di azione, enucleato per tipologia di intervento ovvero di interventi in favore di cittadini residenti, o comunque presenti sul territorio del Comune di Prato, fortemente emarginati e/soggetti a povertà estrema, da svolgersi nel biennio 2017 - 2018. La progettualità potrà prioritariamente indirizzarsi, ma non necessariamente od esclusivamente, verso forme di c.d. welfare di comunità, incentrate principalmente su interventi di ascolto e sostegno psicologico, orientamento e accompagnamento verso il mantenimento o il riacquisto della propria autonomia, informazioni e orientamento verso categorie particolarmente vulnerabili (p.es. persone senza dimora, donne sole e/o senza reti parentali sul territorio), attività di distribuzione di generi di prima necessità nei luoghi maggiormente frequentati da persone senza dimora Le iniziative dovranno riferirsi al periodo che va dalla data di pubblicazione del presente avviso al 31/12/2018. Potranno essere rendicontate anche attività realizzate nel corso dell’anno 2017, qualora siano attinenti alle finalità e all’oggetto del presente bando e rientrino complessivamente nella proposta progettuale presentata.

Budget

L’ammontare dello stanziamento complessivo è pari ad € 360.000,00 di cui 180.000,00 per l’annualità 2017 e 180.000,00 per l’annualità 2018.
Il beneficio economico, fino alla concorrenza dello stanziamento, sarà riconosciuto a co-finanziamento della progettualità che risulterà selezionata, e sarà nei limiti della concorrenza massima del 80% della stima dei costi acclusa in dettaglio al progetto.

Informazioni e Bando

Informazioni
Eventuali richieste o di approfondimenti o chiarimenti possono essere inoltrate all’indirizzo e-mail e.szabo@comune.prato.it entro e non oltre 3 giorni feriali dalla scadenza del bando. Le risposte ai quesiti tempestivamente pervenuti verranno pubblicate sul sito web del Comune di Prato nella sezione “Concorsi, gare e avvisi”.

Sito web

×