Home

Dopo Arezzo e Empoli, il progetto "Una rete sociale per l'Alzheimer" fa tappa ad Lucca. Il 19-20-21 ottobre, presso l'associazione Chiavi d'oro e Palazzo Ducale - Sala Tobino, si svolgeranno tre incontri di conoscenza e sensibilizzazione sull'Alzheimer.

Il progetto è l'ultimo del progetto promosso da Aima Firenze, in collaborazione con Cesvot, Ars e Anci Toscana.

Il 19 ottobre il primo incontro dedicato al declino cognitivo con uno spazio dedicato all'educazione cognitiva (mantenimento e potenziamento delle
funzioni cognitive: memoria, concentrazione, linguaggio, ecc.), il 20 ottobre si svolgerà invece il convegno "Alzheimer: la rete di sostegno" che affronterà il tema dei servizi e della cura della persona malata con particolare attenzione al territorio della Lucchesia.

Infine, il 21 ottobre nell'incontro "Alzheimer e comunità" verrà affrontato il tema delle rete sociale a sostegno di chi soffre di Alzheimer con la presentazione di esperienze e buone prassi realizzate sul territorio.

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti. In allegato il programma dei tre incontri.

 

Call-to-action MyCesvot: 
×