Home

Martedì 23 gennaio ore 18.00 a Firenze, presso Auditorium Al Duomo in via de’ Cerretani 54/r, la presentazione del libro di Federico Gelli, presidente Cesvot, Curare tutti, 10 sfide per il diritto alla salute  (Edizioni Clichy 2017, pp. 240).

Partecipa l'assessora regionale Stefania Saccardi, modera il giornalista e coautore del libro Vladimiro Frulletti.

Nel libro-intervista Federico Gelli, grazie alla sua esperienza di medico e politico, spiega cosa è stato fatto e cosa ancora c’è da fare per impedire che il diritto alla salute, sancito dalla Costituzione, rimanga sulla carta per molte persone.

L'articolo 32 della nostra Costituzione recita, infatti, che

«La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti».

La salute è dunque un diritto che va garantito a tutti quanti senza distinzione alcuna. Tuttavia - sottolinea Gelli - oggi, in molti casi, purtroppo, non è così. A cominciare dalla diffidenza alimentata dai populisti contro la scienza e la buona politica che, come sul caso dei vaccini, rischia di far pagare un prezzo alto proprio alle persone più indifese.

Nel libro Federico Gelli lancia anche alcune proposte (dall’abolizione dei super-ticket alle cure odontoiatriche gratuite per bambini e anziani, all’abbattimento delle liste d’attesa) che, al di là dei facili slogan di alcuni, diventano obiettivi raggiungibili già nei prossimi anni.

 

Call-to-action MyCesvot: 
×