Home

A Pisa il corso sulla riforma del Terzo settore promosso da Cesvot e Scuola Superiore Sant'Anna

Giovedì 26 Ottobre 2017

Aperte le iscrizioni al corso di formazione “La riforma del Terzo settore. Novità, problemi e percorsi di attuazione”,  promosso da Cesvot,  Scuola Superiore Sant'Anna e  Fondazione Profit Non Profit

Il corso, che si svolgerà a Pisa presso la Scuola Superiore Sant'Anna tra novembre 2017 e aprile 2018, nasce da una consolidata collaborazione tra la Scuola Superiore e il Cesvot che insieme negli ultimi anni hanno promosso numerose iniziative di ricerca, studio e formazione nell’ambito di politiche concernenti le attività ed il ruolo del volontariato e del Terzo settore in generale. 

Scopo del corso è quello di fornire ai dirigenti delle associazioni, agli operatori degli enti del terzo settore, a professionisti e funzionari pubblici gli strumenti fondamentali per orientarsi nelle novità del Codice del Terzo settore e dei decreti legislativi di attuazione della legge delega 106/2017

La riforma, infatti, tocca quasi ogni ambito del cosiddetto diritto del Terzo settore e la quasi totalità degli enti sarà coinvolta in un percorso di adeguamento dei propri statuti. Ma soprattutto sarà necessario un “ripensamento” delle attività, dell’organizzazione e dei rapporti con la pubblica amministrazione.

Le lezioni avranno cadenza mensile, articolate in una sessione mattutina ed una pomeridiana. In ciascuna lezione si alterneranno momenti di didattica frontale su temi di maggior importanza del Codice del Terzo settore, dei decreti legislativi sull’impresa sociale, sul cinque per mille ed un vero e proprio “osservatorio” sull’attuazione della riforma. I docenti provengono dal mondo universitario, dal mondo delle professioni e da quello del Terzo settore.

Ai candidati delle associazioni aderenti al Cesvot sono riservati 20 posti e la partecipazione è gratuita.

Per tutti gli altri il corso prevede una quota di iscrizione, per informazioni consultare il sito www.santannapisa.it nella sezione “Alta formazione” oppure scrivere a: altaformazione@sssup.it

Per partecipare i candidati delle associazioni aderenti al Cesvot devono essere in possesso dei seguenti requisiti:
• appartenenza all’associazione di volontariato aderente al Cesvot.
• Ricoprire all’interno dell’associazione di appartenenza un profilo direttivo istituzionale o tecnico.
• Diploma di scuola superiore.

Le associazioni interessate potranno iscrivere un solo candidato compilando il modulo di iscrizione online entro le ore 13.00 di lunedì 13 novembre 2017

Clicca qui per iscriverti.

×